SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Batte forte il cuore della Vigor: i rossoblu battono 2-1 l’Urbania

Un’ottima prestazione della truppa di Aldo Clementi. Match deciso dall'uomo più atteso: Andrea Lazzari

741 Letture
commenti
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Vigor Senigallia - Urbania

Attesa, sofferta e finalmente raggiunta. La Vigor Senigallia ritrova la vittoria davanti ai suoi splendidi tifosi avendo la meglio 2-1 sull’Urbania.

Con le unghie, con i denti ma soprattutto con il cuore. Un’ottima prestazione della truppa di Aldo Clementi quella vista domenica 2 febbraio al Bianchelli. E a decidere il match ci ha pensato sicuramente l’uomo più atteso: Andrea Lazzari. Proprio lui.

Nella prima frazione, i rossoblu tengono in mano il pallino del gioco. L’Urbania però è brava a difendersi, ripartire e a passare in vantaggio al 20′ con Fraternali. La Vigor non ci sta e sfiora il gol del pari con D’Errico sul finale di primo tempo, ma la sua conclusione è neutralizzata da Stafoggia.

Nella ripresa, ancora D’Errico si rende pericoloso e questa volta non perdona. Il numero 10 da posizione leggermente defilata trafigge con un gran bella conclusione l’estremo difensore ospite. Il Bianchelli si infiamma, la Vigor continua a spingere e il neo entrato Lazzari firma il suo primo gol in maglia rossoblu. D’Errico crossa, Pesaresi impatta, Stafoggia respinge e proprio Lazzari è il più lesto di tutti ad insaccare in rete il tap-in vincente al 65′. 5 minuti più tardi, ancora Lazzari ha l’occasione di chiudere il match ma dopo una bell’azione personale perde l’attimo sul più bello. Finale di sofferenza, complice la stanchezza e forse qualche timore di troppo di veder sfumare anche oggi la tanto attesa vittoria, ma nonostante questo l’Urbania non riesce a impensierire più di tanto Tavoni.

Il triplice fischio profuma di liberazione. Lo avevamo detto in settimana che tutta la realtà rossoblu avrebbe meritato di tornare a gioire al Bianchelli. Dai giocatori ai tifosi, passando per staff tecnico e società. Non dimenticandoci che questo successo è il più bel regalo che potessimo fare al nostro super tifoso-amico Camillo. Oggi, la vittoria è tutta per te.

Tabellino di VIGOR SENIGALLIA-URBANIA 2-1

VIGOR SENIGALLIA: Tavoni, Savelli, Rotondo, Magi Galluzzi, Morganti, Vitali, Nacciarriti (72′ Siena), Sassaroli (85′ Guerra), Pesaresi, D’Errico (78′ Cinotti), Piergallini (60′ Lazzari). All. Clementi

URBANIA: Stafoggia, Rossi M. (78′ Rossi An.), Labate, Giovanelli Fraternali (75′ Patrignani), Renghi, Temellini, Cantucci (70′ Rossi Al.), Bicchiarelli, Fraternali, Bozzi, Lucciarini (87′ Sebastianelli). All. Pazzaglia

ARBITRO: Curia di Ascoli Piceno

RETI: 20′ Fraternali, 49′ D’Errico, 65′ Lazzari

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!