SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un viaggio nel mondo della Fagnani di Senigallia, con un open day di successo

La visita ad aule e laboratori: giochi e attività affiancati da cortometraggio, fotografia e un frizzante spettacolo

Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico
Open day alla scuola Fagnani di Senigallia

Grande successo per l’Open day della “Fagnani”. Per tutto il pomeriggio di sabato scorso genitori e bimbi delle quinte elementari hanno visitato aule e laboratori, accolti dagli studenti che con orgoglio hanno illustrato le attività che maggiormente caratterizzano l’offerta formativa della scuola.

Come il laboratorio di ceramica, dotato dello storico forno per la cottura dei manufatti degli alunni, che nell’era digitale si sta rivelando un luogo prezioso per la trasmissione delle abilità manuali. Molto apprezzati anche i racconti per immagini dei viaggi all’estero: al gemellaggio trentennale con la “Teodor Heuss Realschule” di Loerrach si è infatti aggiunto, quest’anno, un riuscitissimo soggiorno studio di una settimana a Londra.

Giochi e attività nelle lingue curriculari – italiano, naturalmente, ma anche inglese, francese, spagnolo e tedesco – hanno arricchito l’itinerario della visita alla sede di via Maierini. Molta curiosità hanno suscitato gli esperimenti condotti nel laboratorio di scienze, come anche in quello di tecnologia, dove si poteva ammirare una stampante 3D di recente acquisizione.

In tanti hanno trattenuto il fiato davanti alle toccanti sequenze del pluripremiato cortometraggio dal titolo “Campioni della memoria”, dedicato alla tragedia della Shoah. Altri invece si sono soffermati davanti agli scatti ispirati all’opera di Vivian Maier, la geniale e schiva fotografa dello sguardo del Novecento.

A San Rocco, infine, è andato in scena un frizzante spettacolo che ha avuto per protagonisti gli alunni del corso di chitarra, insieme a un nutrito coro formato dai loro colleghi delle classi prime e a un gruppo di danza delle terze. “Ceci n’est pas une école – ha chiosato la Dirigente Scolastica Anna Scimonenel senso che la Fagnani non è una scuola delle sigle, ma un luogo di autentica formazione umana e intellettuale”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!