SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Basket: torna dopo 25 anni a Senigallia il derby contro Jesi

Da tanto Goldengas e Aurora non si affrontano al PalaPanzini: partita delicata per entrambe domenica 26 gennaio

608 Letture
commenti
Ge.Co Batterie - Senigallia - Ricaricabatterie multifunzione, avviatori al litio - Controllo gratis
Giacomo Gurini

Torna Senigallia-Jesi, derby della terza giornata di ritorno in serie B di pallacanestro.


All’andata, nell’ottobre 2019, al PalaTriccoli vinse l’Aurora 79-70 contro una Goldengas combattiva.

Domani (domenica 26 gennaio ore 18) però si gioca al PalaPanzini dove la sfida torna dopo tempo immemore: l’ultimo scontro diretto a Senigallia risale infatti alla serie C1 1994-95, quando Jesi, con in campo il play senigalliese Paialunga (ora responsabile del settore giovanile biancorosso) conquistò la promozione in B2 che diede inizio alla scalata nel gotha del basket nazionale, mentre Senigallia retrocesse.

Senigallia-Jesi non è una sfida come le altre però non solo perché è un derby ma anche per il peso dei due punti in palio: l’Aurora cerca i playoff, la Goldengas, reduce da quattro sconfitte consecutive, di evitare i playout.

E poi ci sono gli ex: nella Goldengas Valentini, nato ad Ancona ma cresciuto a Jesi dove ha giocato fino allo scorso anno, nell’Aurora Giampieri e Casagrande, senigalliesi ed ex di turno, col secondo però ai box per infortunio.

In forte dubbio anche Micevic mentre ci sarà il neoacquisto jesino Sgorbati, ex Fortitudo.

Rientra invece nel quintetto senigalliese Gurini (nella foto, di Claudio Bartoli), assente nella sconfitta di Piacenza.

Arbitrano Napolitano di Quarto (Na) e Rodia di Avellino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!