SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un nuovo servizio per chi ha problemi motori alla stazione di Senigallia

Lo ha messo a disposizione, attraverso un numero verde, Rfi

913 Letture
commenti
Da Adamo - Osteria marchigiana a Senigallia (AN) - Ristorante, carne alla brace, pasta fatta in casa
Le auto parcheggiate la stazione ferroviaria di Senigallia

Senigallia sempre più città di tutti grazie al nuovo servizio gratuito attivato alla stazione da Rfi per l’ausilio delle persone affette da disabilità o ridotta mobilità.

Il suo nome è Sala Blu e mette a disposizione di chi ne farà richiesta degli operatori per agevolare la fase di salita o discesa dal treno e nel percorso compreso fra la banchina e l’area biglietteria della stazione.

Il servizio va prenotato con 12 ore di anticipo attraverso il circuito Sala Blu di Rfi chiamando al numero verde gratuito 800.90.60.60 (raggiungibile da telefono fisso), al numero nazionale a tariffazione ordinaria 02.32.32.32 (raggiungibile da telefono fisso e mobile) o attraverso la nuova applicazione web Sala Blu on line.

“Si tratta di un importante servizio per l’inclusione sociale dei soggetti più deboli – affermano il sindaco Maurizio Mangialardi e l’assessore Enzo Monachesi –. Il nostro ringraziamento va ovviamente a Rfi, cui chiediamo anche di accelerare il programma di interventi di natura strutturale e tecnologica per la rimozione di tutte le barriere architettoniche al fine di garantire a tutti i viaggiatori piena autonomia all’interno della stazione”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!