SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Linda Rossi ancora super anche su ghiaccio ai campionati italiani

Tre medaglie per la pattinatrice di Senigallia

876 Letture
commenti
Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia
Linda Rossi

Si sono svolti questo fine settimana sulla pista di Baselga di Piné (TN) i Campionati Italiani su ghiaccio per singole distanze.

Sono stati tre giorni molto intensi di gare, dove il vento e il freddo a tratti pungente, non hanno impedito ai migliori atleti italiani di misurarsi in tutte le distanze olimpiche del pattinaggio di velocità in pista lunga. E’ in questa cornice che l’atleta senigalliese Linda Rossi è riuscita ancora una volta ad esprimere il valore cristallino che la caratterizza.

La sua decisione di partecipare a tutte le gare a programma, alla vigilia poteva destare qualche timore o perplessità negli addetti ai lavori, ma l’atleta – supportata nella sua scelta dal tecnico FISG Ermanno Ioriatti e dal preparatore e tecnico FISR Michele Ravagli – era convinta e desiderosa di misurarsi con le colleghe, in molti casi più esperte, in tutte le specifiche distanze e specialità.

Le gare disputate portano a Linda e a tutto lo staff emozioni forti e grandi soddisfazioni. Dopo uno strepitoso quarto posto nella gara veloce dei 500mt arriva la prima medaglia di bronzo nella 3000mt, e poi la caduta nella gara sui 1500mt che però non fa che rinforzare la voglia dell’atleta senigalliese a dare tutta se stessa nelle competizioni successive.

Linda conquista così il secondo bronzo nell’estenuante e gelida 5000mt per poi chiudere il suo personale palmares con un fantastico argento nella specialità Mass Start.

Ora lo sguardo di Linda Rossi è già rivolto al futuro, dove da qui a marzo altre competizioni aspettano l’enfant terrible del pattinaggio senigalliese che, dalla spiaggia di velluto ai ghiacci nordici, trova sempre il modo di stupirci confermando in ogni occasione il suo valore sportivo e umano.

Da

Staff Linda Rossi

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!