SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: ” più pulizia attorno all’ex edicola ora chiusa”

La chiedono i residenti di via Umberto Giordano. Il sindaco: "foto trappole per stanare gli incivili"

1.563 Letture
commenti
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia
Via Umberto Giordano

Area di una ex edicola ora chiusa utilizzata da persone con poco senso civico, segnalazione di un cittadino al sindaco.


“Vorrei far presente che il piazzale antistante l’edicola situata lungo via Umberto Giordano – scrive il cittadino -, ormai chiusa da tempo, è diventato una piccola discarica. Qui dei maleducati buttano ogni sorta di rifiuto: apparecchi elettrici, batterie per auto, reti di materassi, appendiabiti, resti di mobilio ecc. ecc. La situazione è già stata resa nota ai vigili urbani.

A prescindere dal multare i responsabili, noi dei condomini vicini chiediamo quantomeno che venga rimossa tutta l’immondizia e che vengano portati via i bidoni che ormai l’edicola non usa più.

Con l’occasione si potrebbe anche pulire tutto il piazzale, che è sporco oltre ogni misura non solo di quello che abbandona la gente, ma anche di rami e foglie secche cadute dagli alberi”.

“Nonostante Senigallia abbia attivi ben tre centri ambiente perfettamente funzionanti per lo smaltimento dei rifiuti, anche ingombranti, abbiamo ancora a che fare con una pratica assolutamente odiosa e punibile amministrativamente e penalmente – replica il sindaco Maurizio Mangialardi – Adesso dopo un periodo di sperimentazione stiamo attivando su tutto il territorio comunale una serie di cosiddette foto-trappole per stanare gli incivili che saranno colti a sporcare e a inquinare, in modo da poterli perseguire nei termini di legge”.

Riguardo alla specifica segnalazione, il sindaco ha attivato gli uffici preposti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura