SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, il piccolo Alessandro torna a giocare a calcio

Ha potuto anche iniziare a giocare nella Vigorina

Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Calcio, pallone

Il piccolo Ale, giovane senigalliese che combatte da tempo con una rara forma di leucemia torna a praticare sport. La sua vicenda aveva coinvolto tutta la città scatenando una vera e propria gara di solidarietà.

Ora Alessandro sta meglio, può tornare a vaccinarsi e buttare via quella ingombrante mascherina che finora gli ha consentito di andare a scuola, dove altri bambini non erano stati vaccinati. Ha potuto anche iniziare a giocare a calcio, nella Vigorina che gli ha regalato l’iscrizione.

Sulla pagina facebook Amici di Ale la sua vicenda viene raccontata passo dopo passo.

Finalmente possiamo darvi questa bella notizia!
Gli ultimi mesi non sono stati facili, quando tutto sembrava andare per il meglio, sono arrivati dei brutti imprevisti a complicare le giornate di Ale e dei suoi genitori.
Ma come al suo solito, il nostro campione non ha mai perso il sorriso e la tenacia.
I controlli continuano e purtroppo non possiamo ancora dire che l’incubo sia finito, ma le cose stanno andando nel verso giusto e finalmente può tornare a riprendersi la sua vita da bambino!
Un grazie immenso dal profondo del cuore a tutte le persone che sono state e continuano a stare vicino ad Ale e alla sua famiglia in ogni modo.
La valanga di affetto e di solidarietà è stata fondamentale per attraversare un tunnel che a tratti è stato davvero molto, molto buio.Ora vai, campione! C’è un sacco di tempo da recuperare”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!