SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Investimento nella notte nel Veneziano, muore 29enne senigalliese

Intorno alla mezzanotte Pegah Naddafi stava attraversando sulle strisce pedonali quand'è stata travolta da un'auto

13.463 Letture
commenti
Caraffa Sport & Run - We are open. Vi aspettiamo! - Marotta (PU)
Pegah Naddafi

Una 29enne senigalliese residente a Venezia, Pegah Naddafi, ha perso la vita nella notte tra venerdì 3 e sabato 4 gennaio dopo essere stata investita da un’automobile mentre affrontava un attraversamento pedonale.

La giovane, di origini iraniane e figlia di Kamyar, proprietario di un ristorante in via Arsilli, intorno alle mezzanotte stava attraversando via Vespucci nella località di Mestre quando è stata improvvisamente travolta da una vettura condotta da un 46enne del posto.

Immediati i soccorsi dei sanitari del 118 nei confronti della 29enne, la quale è purtroppo spirata prima di poter essere trasportata in ospedale.

La dinamica di quanto accaduto è ora al vaglio della Polizia Locale: i primi esami condotti nel frattempo a carico dell’automobilista avrebbero evidenziato come quest’ultimo non avesse bevuto alcolici prima di mettersi al volante.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!