SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, alla stazione ferroviaria con un coltello: denunciato per porto d’armi abusivo

Giovane di Trecastelli pizzicato dai Carabinieri con della marijuana: segnalato come assuntore

1.049 Letture
commenti
MC Coperture - Bonifica amianto, impermeabilizzazioni - Senigallia, Montecchio
Carabinieri

Nella giornata del 28 novembre i Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno svolto un servizio coordinato di controllo del territorio nel centro del comune, per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, le violazioni al codice della strada e lo spaccio di stupefacenti.

Gli obiettivi controllati sono stati i principali luoghi di spaccio del centro storico. Durante l’attività sono stati impiegati 12 militari, 6 autovetture e due unità cinofile, che hanno sottoposto a identificazione e controllo 52 persone e 30 veicoli. Presso la stazione ferroviaria i Carabinieri hanno individuato un giovane originario di Ancona, che è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama lunga 8 cm, illecitamente detenuto.

I militari hanno provveduto al sequestro penale del coltello e alla denuncia del giovane per porto abusivo di armi. Nel corso dei successivi controlli svolti presso la Rocca Roveresca è stato identificato un ragazzo di origini senegalesi residente a Trecastelli, che è stato trovato in possesso di una dose di marijuana. La droga è stata sequestrata amministrativamente e lui è stato segnalato come assuntore alla Prefettura di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!