SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli delle forze dell’ordine al luna park, nelle scuole e nei luoghi di spaccio

Senigallia: riscontrate diverse violazioni al codice della strada

1.055 Letture
commenti
Ottica Casagrande Lorella - Ottica a Senigallia
Controlli Carabinieri a Borgo Molino

Nella giornata di ieri, lunedì 18 novembre, i Carabinieri hanno svolto un mirato servizio di controllo nel territorio del Comune di Senigallia, per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, le violazioni al codice della strada e lo spaccio di stupefacenti.

Le attività sono iniziate alle ore 10:00 e terminate alle 16:00.

I luoghi oggetto di attenzione sono stati un luna park temporaneo, alcuni istituti superiori e i principali luoghi di spaccio del centro storico.

Durante l’attività sono stati impiegati 7 autovetture e 14 militari, con una unità cinofila.

Il primo controllo presso il luna park è stato svolto insieme al personale della Polizia Locale di Senigallia, e ha consentito di controllare e identificare 16 veicoli, leggeri e pesanti, e 32 persone.

Per quanto attiene i veicoli, sono state controllate le targhe, i telai e i documenti, e sono emerse alcune irregolarità riferite a 2 mezzi pesanti, con i relativi 2 rimorchi, di proprietà di tre persone. E’ stata accertata la mancanza di alcuni documenti relativi ai mezzi e di alcuni documenti di guida, per cui sono state elevate 5 contravvenzioni ai sensi dell’art. 180 del codice della strada. Inoltre è emerso che per i due rimorchi non era stata effettuata la prevista revisione, motivo per cui sono state elevate altre due contravvenzioni per l’art. 80. Infine è stato accertato il mancato passaggio di proprietà della motrice di un camion. Per tutte le irregolarità riscontrate sono state elevate 8 contravvenzioni, per un ammontare complessivo di circa 800 euro.

All’interno del luna park, dove erano in corso le attività di rimozione delle giostre, non sono state riscontrate altre irregolarità.

In seguito i militari si sono recati presso il campus scolastico che ospita alcuni istituti superiori, e hanno controllato gli studenti all’uscita da scuola.

Successivamente si sono spostati nei luoghi di spaccio nel centro storico, presso la Stazione Ferroviaria, il Foro Annonario, la Rocca Roveresca, i parchi, e il centro commerciale il Maestrale.

Durante le attività svolte sono state identificate e controllate 25 persone e 8 veicoli, e sono state elevate tre contravvenzioni al codice della strada, per un ammontare complessivo di circa 700 euro.

“La presenza massiccia dei Carabinieri nel territorio di Senigallia è stata fondamentale per scoraggiare il verificarsi di reati e per garantire la sicurezza dei cittadini“, sottolinea il Capitano della Compagnia Francesca Romana Ruberto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!