SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ispezione al deposito rifiuti di Marzocca: lasciati fuori Paradisi, Sartini e Rebecchini

"È molto grave impedire a due commissioni di procedere ad una ispezione: Qualcuno ha qualcosa da nascondere?"

1.170 Letture
commenti
Marcheinfesta.it
Centro Ambiente di Marzocca

Consiglieri comunali di maggioranza e minoranza della terza e seconda commissione lasciati fuori dal cancello del deposito rifiuti non pericolosi a Marzocca.

Era prevista alle ore 17  del 5 novembre una ispezione dell’intera commissione all’interno dell’area di deposito gestita da Eco Demolizioni. Nessuno si è presentato al cancello, né il dirigente comunale Roccato né un responsabile della ditta. “Un fatto gravissimo, uno sgambetto istituzionale di cui qualcuno deve rispondere” ha dichiarato il consigliere Roberto Paradisi.

Qualcuno ha qualcosa da nascondere?” ha chiosato il consigliere di Unione Civica. “Tutti erano stati informati e personalmente avevo parlato con un responsabile della ditta” ha spiegato il presidente Giorgio Sartini. “È molto grave impedire a due commissioni consiliari di procedere ad una ispezione“. Di un “fatto senza precedenti” ha parlato Luigi Rebecchini di Unione Civica.

Commenti
Ci sono 2 commenti
orabasta
orabasta 2019-11-06 11:01:09
Erano stati tutti informati per tempo via email dal presidente di commissione, è un fatto gravissimo che non sia stata resa possibile l'ispezione. Inoltre, il fatto che non ci fosse nessuno a lavorare in quell'orario, dimostra la totale mancanza di qualunque necessità di ulteriori siti di deposito, smistamento o lavorazione, perchè evidentemente non c'è niente da lavorare ... sicuramente nulla di superiore alle attuai capacità del sito di Marzocca. Forse era questo che l'attuale amministrazione con la comlicità di Eco Demolizioni voleva nascondere?
Glauco G. 2019-11-06 12:49:32
In questi casi mi piacerebbe una legge tipo ........non mi fai entrare per controllare? prima di tutto, visto che si parla di servizio legato al pubblico... entro aprendo il cancello con i VVF, ti chiamo e vieni entro 30 minuti altrimenti multa (ma comuncque vieni anche se ci metti più di 30 min) e ti ripari tutti i danni te (oltre a prenderti una denuncia e una multa per non aver permesso l'ingresso...ma se non posso....ti becchi la multa più alta possibile prevista dalla legge legata alla tua attività....es stupido e non veritiero...la multa più alta è "trovate scorie nucleari con ammenda di 150.000 di euro"? bene..ti becchi quella...la multa con l'importo più alto previsto di legge"
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!