SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fratelli d’Italia: “Vergognoso mettere a pagamento l’area parcheggio dell’ospedale”

"Revocare immediatamente la folle decisione:presentata un’interrogazione al sindaco Mangialardi"

1.191 Letture
commenti
Netservice - Soluzioni web di qualità

Un atto del tutto inopportuno e vergognoso, che non pone nel giusto e doveroso rispetto coloro che ogni giorno si recano all’Ospedale non certo per andare a divertirsi, ma per assistere un loro familiare o per ricevere loro stessi delle cure mediche.”

Lo dichiara, in una nota alla stampa, Fratelli d’Italia che, in proposito, attraverso il suo Capogruppo in Consiglio Comunale, Davide Da Ros, ha presentato un’interrogazione al Sindaco.

Un Ospedale, ormai in via di estinzione, rischia adesso di diventare una mèta di lusso – affermano Massimo Bello, Consigliere dell’Unione e Responsabile provinciale ‘Enti Locali’ del partito di Giorgia Meloni, e Marcello Liverani, membro dell’Assemblea nazionale FdI – perché quella piccola area parcheggio, posta proprio a ridosso del nosocomio, diventa a pagamento H24! Un atto di pura follia e di non rispetto per chi sta male e per quanti debbono fare assistenza ai loro familiari ricoverati nella struttura sanitaria. Tra l’altro, ci troviamo di fronte ad un Ospedale, che necessiterebbe di una valorizzazione e di un’implementazione di servizi, non certo di mettere a pagamento un’area parcheggio essenziale. Chi ha assunto questa decisione, deve assolutamente ritornare sui suoi passi e annullarla.”

Una decisione tanto assurda quanto inspiegabile, che non meriterebbe – continuano Bello e Liveranialcun commento ulteriore, ma la revoca immediata da parte di quei soggetti, o pubblici o privati, che l’anno assunta.”

Intanto, il Consigliere Davide Da Ros ha presentato un’interrogazione al Sindaco Mangialardi perché la notizia, apparsa qualche giorno fa sulla stampa locale, ha subito destato preoccupazione e rabbia, considerando che la sosta da gratuita sia passata a pagamento H24.

Con la sua interrogazione, il Consigliere Da Ros chiede “di chi sia la proprietà dell’area, che è stata destinata a parcheggio”, “se esista una convenzione, ovvero un contratto, tra il Comune e il proprietario di quell’area”; “chi abbia siglato o sottoscritto il contratto con la Ditta Senapark Tech srl”; “se non si ritenga del tutto inopportuno ed ignobile mettere a pagamento, di giorno, di notte e nei festivi, un’area parcheggio di un Ospedale in via di estinzione, che danneggia tutti coloro che debbono recarsi al nosocomio senigalliese, considerando sia la spesa da sostenere che le motivazioni, che portano quanti debbano recarsi nella struttura ospedaliera per motivi di salute”; “se non si ritenga utile ed urgente intervenire in proposito perché si possano modificare, ovvero annullare, le tariffe a pagamento previste”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!