SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cordoglio a Senigallia per la scomparsa di Massimo Casci Ceccacci

Conosciuto come Max, si è spento a 76 anni: fu responsabile del Servizio Cultura comunale e impegnato nelle iniziative della città

4.663 Letture
commenti
lutto

Si è spento venerdì 18 ottobre a 76 anni, dopo aver affrontato per un lungo tempo un male, Massimo Casci Ceccacci, conosciuto a Senigallia semplicemente come Max.

Una figura che viene ricordata con commozione e affetto da molti senigalliesi anche sulle bacheche dei social network.

Proprio da questi pensieri trapela quanto Massimo Casci Ceccacci abbia fatto di buono per la città: appassionato e impegnato fin da giovane nei movimenti politici socialisti, negli anni successi si occupò di organizzazione e promozione di attività e iniziative culturali.

Presso l’Assessorato alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Senigallia, dove divenne anche Responsabile del Servizio Cultura, collaborò con molte figure di spicco dell’ambito culturale cittadino, come Sergio Anselmi, tanto da diventare lui stesso riferimento per i giovani che si avvicinavano a quel mondo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!