SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Eugenio Marconi grande, Bacon stavolta (un po’) di più

Il senigalliese è ancora medaglia agli Europei di windsurf, ma deve accontentarsi del 2° posto dopo una incredibile tappa finale

635 Letture
commenti
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Fondo Pensione Aureo
Eugenio Marconi sul podio europeo

E’ successo di tutto nell’ultima tappa del campionato europeo di windsurf che si è svolta fino a domenica 13 ottobre a Brouwersdam, in Olanda.


Il senigalliese Eugenio Marconi, campione in carica nel freestyle under 18, a distanza di 12 mesi è tornato sul podio con un argento, arrendendosi al francese Nil Bacon, nuovo campione europeo.

Ma non sono mancate le emozioni nella tappa finale, decisiva per l’assegnazione del titolo e alla quale Marconi arrivava proprio dietro il francese in classifica.

Nella finale della Single Elimination della tappa olandese, il senigalliese è giunto secondo con un po’ di sfortuna: era in testa mercoledì 9 ottobre quando per le condizioni meteo la gara è stata sospesa e rimandata al giovedì, dove ad avere la meglio è stato proprio Bacon.

Quindi la Double Elimination, decisiva per l’assegnazione della tappa e di conseguenza della classifica generale dell’Europeo: Marconi batte Bacon e si guadagna una heat di spareggio.

Qui Marconi ha la meglio ed esulta, pure il tabellone lo mette al primo posto, ma una nuova analisi dei risultati dopo ben mezz’ora lo retrocede al secondo, assegna proprio a Bacon la vittoria e di conseguenza il titolo europeo.

Una esperienza comunque positiva per Marconi, che accoglie il risultato senza polemiche e fa i complimenti al nuovo campione continentale, bravo nel corso di tutta la stagione: per entrambi, c’è da scommetterci, il futuro riserverà altri duelli e rivincite.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!