SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Basket, Serie B: sconfitta esterna per la Pallacanestro Senigallia nel derby contro Jesi

La gara si è conclusa con il punteggio di 79-70

683 Letture
commenti
Netservice - Editoria on-line
basket, pallacanestro

La Goldengas Senigallia esce sconfitta dal derby disputato contro l’Aurora Basket Jesi nella 3° giornata del girone C del campionato di Serie B: al PalaTriccoli i padroni di casa si sono infatti imposti con il punteggio di 79-70.

La squadra jesina approccia la partita nel migliore dei modi, trovando ripetutamente la via del canestro e raggiungendo la doppia cifra di vantaggio a metà frazione (15-5) grazie ai due punti siglati da Casagrande. Gli ospiti tuttavia prendono coraggio col passare dei minuti, recuperando il divario fin lì accumulatosi e arrivando ad un soffio dalla piena rimonta: il canestro da tre punti allo scadere di Paparella fissa infatti il punteggio sul 25-24 alla fine dei primi 10′ di gioco.

Il secondo quarto si apre all’insegna della compagine senigalliese, che nel giro di una manciata di minuti si porta prima avanti (27-28 firmato da Valentini) per poi raggiungere il massimo vantaggio (32-37) con il tiro libero di Gurini al 14′. La reazione dell’Aurora però arriva ed è tremenda, con un parziale di 18-5 per chiudere il quarto che fa sprofondare la Goldengas a -8: il primo tempo va quindi in archivio sul 50-42.

Un paio di canestri di Gurini ad inizio terzo quarto sospingono nuovamente la Pallacanestro Senigallia sul -2 (50-48 al 22′), ma ancora una volta l’Aurora non si fa cogliere impreparata, ricominciando a macinare canestri fino al +11 del 29′ (63-52). I due punti di Paparella riportano il divario entro la doppia cifra: è 63-54 al 30′.

Nel quarto periodo la Goldengas tenta il tutto per tutto, partendo a razzo e raggiungendo con Pierantoni i due possessi di distanza nel giro di poco più di tre minuti (67-63). Come già avvenuto nei quarti precedenti, però, la squadra di casa riesce a rialzare la testa e ad accumulare lunghezze di vantaggio, tanto da non dover più temere rimonte negli ultimi scampoli di gara.

Aurora Basket Jesi – Goldengas Pallacanestro Senigallia 79-70 (25-24, 25-18, 13-12, 16-16)

Aurora Basket Jesi: Riccardo Casagrande 17 (4/6, 1/2), Riccardo Bottioni 12 (3/4, 1/3), Fabio Giampieri 12 (0/2, 4/8), Marko Micevic 11 (3/6, 1/3), Mattia Magrini 8 (1/3, 2/4), Franco Migliori 7 (3/5, 0/1), Riccardo Pederzini 6 (3/5, 0/0), Isacco Lovisotto 6 (2/4, 0/0), Alex Ginesi 0 (0/0, 0/0), Gabriele Mentonelli 0 (0/0, 0/0), Pietro Montanari 0 (0/0, 0/0), Babacar Kouyate 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 26 – Rimbalzi: 39 9 + 30 (Riccardo Casagrande, Isacco Lovisotto 7) – Assist: 18 (Riccardo Pederzini 7)

Goldengas Pallacanestro Senigallia: Mirco Pierantoni 15 (3/8, 2/5), Giacomo Gurini 13 (6/9, 0/3), Emiliano Paparella 12 (3/8, 2/6), Antonio Valentini 9 (3/3, 1/4), Filippo Cicconi massi 6 (2/4, 0/0), Matteo Caroli 5 (1/6, 0/1), Simone Pozzetti 4 (2/3, 0/2), Marco Giacomini 3 (1/4, 0/3), Edoardo Moretti 3 (0/2, 1/1), Niccolò Canullo 0 (0/0, 0/0), Davide Terenzi 0 (0/0, 0/0), Tommaso Maiolatesi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 16 – Rimbalzi: 35 13 + 22 (Antonio Valentini 7) – Assist: 13 (Marco Giacomini 6)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!