SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: a Iobook la presentazione di “Mabundi”

Sabato 5 ottobre il nuovo libro dell'autore locale Massimo Allegrezza

Libreria Iobook Liberilibri - Non solo libri - Senigallia
"Mabundi", copertina libro

Sabato 5 ottobre alle 18 alla libreria Iobook a Senigallia in via Cavour 32, Massimo Allegrezza presenterà il suo primo libro ‘ Mabundi’ Prospero editore.


Angola, Danimarca, Ecuador, Iraq, Palestina, Saint Vincent & Grenadines, Sudan: Mabundi è un caleidoscopio di avventure, una collezione di persone incontrate lungo il cammino, una sequela di episodi vissuti, un lucido (be’, non proprio sempre!) sguardo sulla quotidianità. E poi è la storia di Bloom e del suo modo incantato di accostarsi alla vita. Dentro ci sono colori di paesi lontani, facce curiose e mani amiche. Ci sono i giorni trascorsi e le difficoltà incontrate lungo la strada. Ci sono i pensieri rotolati nella mente, quelli sussurrati appena e quelli sputati fuori con rabbia. Ma soprattutto c’è Bloom, amico taciturno e coprotagonista di ogni storia.

Massimo Allegrezza ci racconterà il mondo attraverso i suoi viaggi,
il suo racconto sarà supportato da immagini e video.

Sarà intervistato da Attiliano Branchini.

Massimo Allegrezza, classe ‘79 è originario di Senigallia (AN), attualmente lavora come cooperante in Iraq. Oltre dieci anni come educatore gli hanno fatto maturare una certa inclinazione all’ accoglienza e l’esperienza sul campo una spiccata capacità di adattamento. Mette nello zaino un po’ di entrambe ogni volta che riparte. Scrivere è il suo modo di rielaborare, digerire e condividere, mentre cerca di capire che piega far prendere alla sua vita.

Attiliano Branchini, classe ’56, di Mondolfo, Professore in pensione. Conosce Massimo Allegrezza negli anni di scuola e rimane un punto fisso negli anni a venire. Sposato con due figli ha attraversato le storie del libro con i racconti a viva voce, negli anni ha proposto numerosi attività iniziative di restituzione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!