SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rotaract: Viaggio di Vino in Interclub presso l’Azienda Agricola Guerrieri

Il ricavato dell'iniziativa, svoltasi sabato 28 settembre, è stato devoluto al “Progetto Fenice”

Corsi di ballo 2019 del Summer Jamboree
V edizione di “Viaggio di Vino”

Il Rotaract Club di Senigallia ha deciso quest’anno di festeggiare la V edizione di “Viaggio di Vino” organizzando l’evento come Interclub, fra il Rotaract senigalliese e il Rotaract Club Valle del Metauro, presso l’Azienda Agraria Guerrieri a Piagge di Terre Roveresche.

Il ricavato dell’iniziativa, svoltasi sabato 28 settembre, è stato devoluto al “Progetto Fenice”, finalizzato alla ripresa economica di quei territori colpiti dal sisma nel 2016.

Ringraziando tutti i partecipanti (oltre ai soci del Rotaract Club Senigallia e del Rotaract Club Valle del Metauro hanno preso parte alla giornata anche i soci dei Rotaract Club di Ancona, Ancona Conero, Jesi e Ascoli Piceno), in particolare il Delegato Zona Marche Giuseppe Paolucci e il Consigliere Zona Marche Alessandro Ferretti, vorremmo ringraziare per la presenza alla cena di chiusura dell’evento, presso l’Agriturismo La Grotta, il Presidente del Rotary Club Senigallia Massimo Santinelli Spadoni, il Segretario del Rotary Club Senigallia Roberto Coppola, il socio ordinario del Club senigalliese Giuseppe Sordi, il Consigliere del Rotary Club Urbino Francesco Duranti, il Presidente del Rotary Club Fano Massimo Montemarini, accompagnato dalla socia ordinaria Sabrina Ambrosini e il Presidete del Rotary Club Cagli Alessandro Spoltore.

Ma il grazie più grande va ovviamente al titolare Luca Guerrieri – e a tutta la sua famiglia per l’immenso e inestimabile lavoro che stanno portando avanti – che ci ha condotto in un vero viaggio all’interno della sua azienda agraria attraverso i ricordi delle tradizioni e la storia della cultura contadina marchigiana. Il territorio e la terra al centro di tutto e come base per il futuro delle nuove generazioni.

La visita dell’Azienda Agraria Guerrieri si è conclusa con una degustazione dei pluripremiati vini della Cantina Guerrieri, accompagnati dalle bruschette con l’olio prodotto dall’oleificio aziendale, e con lo scambio dei gagliardetti tra i due Club e, chiaramente, il dono degli stessi all’imprenditore Luca Guerrieri.

Da Rotaract Club Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!