SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sotto il segno del giallo si consolida il rapporto tra Senigallia e Pordenone

Mangialardi: "Siamo molto soddisfatti di questa prestigiosa collaborazione"

Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria
"La Camera Gialla", l'incredibile spazio allestito dalla 'Fondazione Rosellini per la letteratura popolare' nella propria sede di viale Bonopera

Si consolida il rapporto di collaborazione tra le città di Pordenone e di Senigallia attraverso i festival letterari Pordenone Legge e “Ventimilarighesottoimari in Giallo“.

La scorsa settimana, in occasione della ventesima edizione di Pordenone Legge, è andato in scena al Teatro Verdi lo spettacolo con Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo “Sconvenienti verità, le inattese ragioni del delitto”, già rappresentato a Senigallia lo scorso agosto con grande successo.

Prima dell’inizio dello spettacolo, al quale hanno assistito oltre 800 persone, i promotori del Festival di Pordenone hanno ringraziato l’amministrazione Comunale di Senigallia, per la collaborazione prestata nell’attuazione di questo comune progetto artistico, e l’imprenditore Claudio Ricci, ideatore e primo sostenitore di questa partnership.

La delegazione di Senigallia, guidata dall’assessore alla Cultura Simonetta Bucari, è stata ricevuta dal presidente della Fondazione Pordenone Legge e presidente della Camera di Commercio di Pordenone Giovanni Pavan, dalla direttrice della manifestazione Daniela Zin e dall’assessore alla Cultura di Pordenone Pietro Tropeano.

Molto soddisfatto anche il sindaco Maurizio Mangialardi: “Siamo molto soddisfatti di questa prestigiosa collaborazione con la Fondazione PordenoneLegge, la quale ci ha permesso di realizzare il doppio evento con Carofiglio e De Catalado che ha raccolto in entrambi i casi un grandissimo successo. Ora l’obiettivo è dare continuità a questo comune impegno con nuovi progetti culturali che consentano di consolidare il profilo nazionale dei due festival”.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura