SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: la Lega risponde al sindaco sulla situazione nazionale

Punto per punto la replica alle parole di Mangialardi

1.299 Letture
commenti
Da Adamo - Osteria marchigiana a Senigallia (AN) - Ristorante, carne alla brace, pasta fatta in casa
Matteo Salvini

“Matteo Salvini ci ha provato, ma gli è andata male: il tentativo di capitalizzare il consenso raggiunto alle elezioni europee, fregandosene degli interessi del Paese e aprendo una crisi al buio convinto che il Movimento 5 Stelle non avrebbe mai preso contatto con gli odiati nemici del Partito Democratico per trovare un accordo in grado di evitare elezioni anticipate, si è trasformato in un clamoroso boomerang che ha messo a nudo tutta l’inconsistenza del leader leghista.”


Se Matteo Salvini si fosse veramente infischiato degli interessi del Paese la Lega non sarebbe arrivata quasi al 40% nel mese di luglio mentre i contatti con il PD, come sanno anche i sanpietrini (pavimentazione a lei sconosciuta visto lo stato delle strade del centro storico), andavano avanti già da mesi sollecitati da quel brav’uomo di Prodi che non smetterà mai di inciuciare, da bravo democristiano della prima repubblica quale è, con l’Europa tutta.

Come si fa a dire che Salvini è un leader inconsistente con il suo 40%?? Parimenti lo sarebbe stato anche Renzi, con il suo 40%. Ricorda che Renzi è del suo partito??

“Infatti, non solo Partito Democratico e Movimento 5 Stelle sono riusciti sottoscrivere un sostanziale accordo aprendo nuova fase (tutta da scrivere e non priva di incognite), ma lo hanno fatto ripristinando come terreno comune di confronto la politica, quella con la P maiuscola, in luogo del più becero populismo qualunquista.”

Dove è nascosta questa fase programmatica così piena di contenuti e, in base a che cosa afferma che la politica del PD e del M5S sia la politica con la P maiuscola?? Noi della Lega non la vediamo anzi vediamo che il PD per l‘ennesima volta vuole governare (imporre) la propria presenza senza passare attraverso elezioni democratiche che, quasi certamente, sancirebbero un forte ridimensionamento del PD ed un aumento consistente della Lega.

Non si capisce perché lei afferma che la Lega sia sinonimo di “becero populismo qualunquista”.
Non sarebbe ora di smetterla di adoperare questa terminologia?

Come risposta le citiamo il pensiero di Chomsky che dà un’ottima definizione: “Populismo significa appellarsi alla popolazione“. Chi detiene il potere vuole invece che la popolazione venga “tenuta lontana dalla gestione degli affari pubblici”. Chomsky ritiene al contrario che “la popolazione dovrebbe essere partecipe e non spettatrice”.
“Una vera e propria sconfitta per i casti e puri che da anni lucrano sull’antipolitica, alimentando il proprio consenso parlando esclusivamente alla pancia dell’elettorato, demonizzando gli avversari, picconando irresponsabilmente la credibilità delle istituzioni democratiche e scommettendo sul progressivo imbarbarimento del clima politico.”

Breve risposta per quanto riguarda la pancia dell’elettorato: non si capisce perché quando si parla di Lega si fa riferimento alla pancia mentre quando si parla dell’aristocratico europeista PD ci si rivolge alla testa. Da dove emerge questo convincimento???

“Ciò cui abbiamo assistito nelle ultime settimane dimostra che l’odio non paga, che la perenne campagna elettorale condotta rigorosamente contro – contro l’Europa, contro i migranti, contro il centrosinistra, contro qualsiasi cosa non rientri nell’angusto recinto di uno sciocco pseudo sovranismo – è destinata a fallire.”

Facciamo anche basta con la solita storia che la Lega è contro l’Europa, contro i migranti, contro il centro sinistra. Cosa ha di bello, buono e sano questa Europa che, dopo 40 anni (le ricordiamo che la prima elezione dell’Europa è avvenuta nel 1979 lei all’epoca era adolescente) con le sue scelte criminali ha eliminato prima il popolo greco e adesso tenta di eliminare anche il popolo italiano rendendolo schiavo e colonia franco-tedesca.
Per quanto riguarda i migranti ci dica a chi fanno capo le ONG che trasportano da anni questi carichi umani senza nessuna umanità, ci dica cosa vengono a fare visto che la loro permanenza è solo un costo sociale per noi Italiani!!!!

Le ONG ormai lo sanno anche i sopracitati sanpietrini vengono ben foraggiate da Soros, dagli amici di Renzi, solo per citarne alcuni.

Contro il centro sinistra mi sembra scontata la risposta in quanto avversario politico con filosofie, punti di vista completamente diversi: ci dica cosa c’è di tanto inusuale in questo??

“Oggi, di fronte allo sfaldamento dell’alleanza giallo-verde e al possibile avvio di un nuovo percorso che torna a porre al centro il Parlamento, questo sì, come prevede la Costituzione, espressione della sovranità popolare, c’è la possibilità di rimettere in moto un’Italia umiliata, depressa, derisa e isolata da 14 mesi di totale buio politico. Certo, è naturale nutrire dubbi sui nostri nuovi interlocutori.”

Per quanto riguarda poi il Parlamento sappiamo bene come funzionano le cose soprattutto per la elezione del Presidente della Repubblica che da sempre è stata espressione di una sola parte politica quella del centro sinistra!!!!

Nella vostra testa, approfittando di quello che è accaduto e superati gli insulti “amorevoli” che per anni il M5S vi ha lanciato, il PD vuole tirare a campare fino alle elezioni del nuovo Presidente della Repubblica così da avere sempre un sostenitore dello stesso Partito.

Mi dispiace per Lei e per il PD che vi sentiate umiliati, depressi, derisi ed isolati da 14 mesi di totale buio politico, come Ella ha scritto, ma le ricordo che alle ultime elezioni Europee la Lega, a livello nazionale, ha preso il 34,26% di voti contro il 22,74% del PD!!!

Quello che però è più negativo per Lei e per il PD locale è che la Lega a Senigallia è risultato il partito più votato con il 29,85% pari a voti 6.383 mentre il PD si è attestato al 28,01% pari a voti 5.989!!!

Quindi è chiara la volontà popolare.

Ci sembra molto chiaro il segnale, naturalmente per chi lo vuole capire, ma, conoscendola, siamo convinti che a Lei, di questo risultato negativo, interessi molto poco tanto “è a fine mandato” e saranno problemi di chi farà la campagna elettorale trascurando però il problemino legato alla concomitanza delle elezioni regionali a cui la sua persona, girano voci, possa essere candidata.

“Penso, tuttavia, che il Partito Democratico abbia dato prova di grande senso delle istituzioni mettendosi a disposizione per dare una soluzione positiva alla crisi di governo, evitando di cedere a sentimenti di rivincita che avrebbero danneggiato gli italiani. Ovviamente sappiano che la sfida è difficile, che c’è molto da fare, e che bisogna farlo in fretta e bene, affinché il Paese non scivoli definitivamente verso il baratro economico, sociale e istituzionale. Di sicuro, però, il Partito Democratico un risultato importante lo ha già ottenuto.”

Per quanto riguarda poi il solito ritornello di quanto il PD sia bravo, competente, istituzionalmente perfetto, ha veramente del ridicolo, una cosa è certa il PD con la sua politica servile nei confronti dell’Europa ha portato l’Italia nel baratro economico, sociale e istituzionale ed ora si appresta a terminare lo sporco lavoro intrapreso anni fa “dal nonno d’Italia” Monti.
“Eppure credo che aver recuperato una forza politica come il Movimento 5 Stelle all’interno dello schema della democrazia parlamentare e avergli offerto l’opportunità di abbandonare senza rimpianti la stagione dei “Vaffa day” e dell’ambiguo “uno vale uno”, sia stato un grande servizio al Paese”.

Il fatto che il Movimento 5 Stelle oggi non veda più il Partito Democratico come il nemico numero uno e che i suoi militanti ed elettori non siano più i denigrati come “pidioti”, scegliendo la via del dialogo nell’interesse del Paese, non può che far bene alla democrazia italiana, perché permette di consolidare gli assetti istituzionali e i valori costituzionali. Non è assolutamente cosa di poco conto se si considera che fino a qualche giorno fa l’ex ministro dell’Interno invocava il popolo a consegnargli pieni poteri.”

Per quanto riguarda il M5S Lei sa bene il motivo che in questa fase politica, lo lega al PD è il motivo di sempre: il potere e le poltrone.
Lei sa bene che se si fosse andati alle elezioni il popolo avrebbe decretato la sconfitta tanto del M5S che del suo amato PD, invece vi consumerete insieme!!!!

P.S.: Per quanto riguarda la prossima campagna elettorale sia locale che regionale ci aspettiamo correttezza e buon senso senza scomodare interventi violenti e di basso profilo come è spesso accaduto nel recente passato nei confronti dell’avversario politico. Non dimentichi che la divergenza di opinione è contemplata da quella democrazia tanto sbandierata dal PD e di cui vi fregiate anche nel simbolo!!!

Commenti
Ci sono 3 commenti
fra77 2019-09-05 11:23:28
Signori della Lega,lo sanno anche i muri che il governo è andato in crisi per volontà del vostro leader,che,a detta sua,voleva pieni poteri. Non si può neanche dare la colpa al M5S che gli ha fatto passare di tutto in 14 mesi con una valanga di si. Poi finitela col divulgare dati fantasiosi. Il 40% la lega non lo ha mai avuto,infatti ha il 17%. Contano i numeri reali nelle elezioni politiche che riguardano il parlamento italiano,non contano i sondaggi tanto cari a voi quanto al vostro leader,e non contano altre elezioni che siano regionali od europee quando si discute di formazione del parlamento italiano. Fortunatamente in Italia non si va a votare ogni volta che un politico vede sondaggi a suo favore,ma si va a votare ogni 5 anni se si trovano maggioranze parlamentari. La costituzione,cui vi chiedo di leggere attentamente,parla molto chiaro. Ergo,si è già votato 14 mesi fa,M5S primo partito,seguito da PD e Lega. il parlamento è stato eletto,e si sono formate maggioranze parlamentari,prima con M5S Lega,poi ora con M5S PD. Non c'è motivo per riandare a votare. Ricordatevi che gli elettori eleggono il parlamento non i governi.
Questa è la democrazia.
francesco. 2019-09-05 15:32:33
Riprendevi Franceschini e Speranza.........e zitti da qui in poi!!!
octagon 2019-09-06 19:09:31
40! Ma de co? De febbre! hahahaha siete al 31% e ancora in calo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!