SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
German Plast - Progettazione costruzione stampi plastica - Camerano (AN)

Due denunce e una sanzione per ubriachezza molesta da parte dei Carabinieri di Senigallia

Diversi interventi dei militari sul lungomare domenica 1° settembre

989 Letture
commenti
Carabinieri

Due denunce e una persona contravvenzionata per ubriachezza molesta è il bilancio dei Carabinieri della Compagnia di Senigallia nella prima domenica di settembre.


Una pattuglia è intervenuta in lungomare Da Vinci dove alcune persone avevano segnalato al 112 la presenza di un extracomunitario che vendeva giubbetti contraffatti davanti ai bagni 122.

I militari giunti sul posto in abiti borghesi hanno sorpreso un 49enne marocchino, in regola sul territorio nazionale, che stava vendendo capi di abbigliamento.

L’uomo, resosi conto che si trattava di Carabinieri e non di semplici compratori o di curiosi ha tentato di darsela a gambe ma è stato prontamente raggiunto e bloccato.

In un borsone e nel bagagliaio dell’auto con la quale era giunto sul posto, i militari hanno trovato trentanove giubbetti, un pantalone e undici paia scarpe da ginnastica, riportanti i marchi contraffatti di note case di moda in voga tra i giovani.

La mercanzia, che avrebbe consentito di realizzare un illecito profitto di circa 1.200,00 euro, è stata sottoposta a sequestro per la confisca.

Lo straniero è stato denunciato per i reati di commercio di prodotti con segni contraffatti e ricettazione.

A Montemarciano i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato un 56enne del luogo per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcool.

L’automobilista è stato controllato dalla pattuglia intorno all’una di notte sul Lungomare Buglioni alla guida di una Hyundai. Poiché emanava un forte alito alcolico ed era visibilmente impacciato, l’uomo è stato sottoposto ad accertamento con l’apparecchiatura in dotazione. L’alcoltest ha dato esito positivo rivelando la presenza di un tasso di alcool nel sangue pari a 1,44 g/lt.

Al 56enne è stata ritirata la patente di guida, mentre l’autovettura è stata affidata ad un conoscente giunto sul posto.

La patente di guida invece sarà inviata al Prefetto di Ancona per il provvedimento di sospensione.

Un’altra pattuglia invece era dovuta intervenire poco prima delle 23:00, a richiesta dei gestori, presso un locale sul lungomare Italia a Marzocca dove era stata segnalata la presenza di un extracomunitario che arrecava disturbo ai clienti.

I Carabinieri giunti sul posto hanno identificato il disturbatore. Si tratta di un italiano di 41 anni originario della provincia di Verona, che aveva esagerato con l’alcool.

L’uomo prima di essere allontanato dal posto è stato contravvenzionato secondo la normativa vigente per ubriachezza molesta che prevede una sanzione di euro 104,00.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura