SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Torna “Easy Rider” in versione restaurata nel suo 50esimo anniversario

Domenica 1 settembre al cinema Gabbiano biglietto ridotto e premi per chi verrà in Arena in sella ad una moto

Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria
Easy Rider - 50esimo anniversario

La recente notizia della morte di Peter Fonda è giunta come tragica coincidenza proprio mentre si celebrano i cinquanta anni dalla realizzazione di un capolavoro del cinema come Easy Rider, che la Cineteca di Bologna ha appena restaurato e si accinge a distribuire nelle sale italiane dal 9 settembre prossimo.

Il Cinema Gabbiano aveva già pensato a organizzare una proiezione in anteprima domenica 1 settembre (ore 21.30), giornata che diventerà dunque una doppia occasione per ricordare un grande attore e al tempo stesso celebrare l’anniversario di un film di culto che ha saputo attraversare le generazioni.

Pensare che è trascorso mezzo secolo da quando le moto di Peter Fonda, Jack Nicholson e Dennis Hopper – quest’ultimo anche regista del film – percorrevano le strade d’America per lanciare un inno di libertà.

Easy Rider - 50esimo anniversario - locandinaIl film, come molti sapranno, narra il viaggio da Los Angeles alla Louisiana di giovani motociclisti a cavallo dei loro chopper. Inevitabilmente dovranno scontrarsi con i pregiudizi e l’intolleranza della società americana di quegli anni.

Easy Rider fu premiato a Cannes come miglior opera prima e ricevette due nomination all’Oscar come miglior sceneggiatura e miglior attore non protagonista (Jack Nicholson). Nel 1998 fu scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, mentre l’American Film Institute lo ha inserito tra i migliori cento film statunitensi di tutti i tempi.

Come ha scritto il direttore della Cineteca di Bologna, in occasione del restauro, Easy Rider è “un film vivente e vibrante, ambizioso, coraggiosamente pieno di grandi innovazioni per Hollywood. Ha inventato un nuovo modo di produrre, raccontare, girare e montare, intendere la colonna sonora, ma è anche un film dove emergono, ancora riconoscibili, i tratti della classicità. A pensarci bene, non è più solo un film, appartiene piuttosto alla categoria del mito”.

Il Cinema Gabbiano, nel presentare la pellicola restaurata qualche giorno prima dell’uscita nazionale, invita tutti gli appassionati che lo vorranno ad arrivare in Arena direttamente in motocicletta: chi lo farà, oltre a pagare il biglietto ridotto di soli 4 euro, riceverà anche una sorpresa.

In caso di maltempo gli spettacoli saranno effettuati nella sala interna, dotata di impianto ad aria condizionata.
Per chi voglia saltare la fila alla cassa ricordiamo che è sempre possibile acquistare i biglietti in prevendita online sul sito www.cinemagabbiano.it/ol.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!