SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Finanziamenti europei in arrivo per un progetto dell’Università di Camerino

Il gruppo di ricerca capitanato dal prof. Roberto Spurio punta allo sviluppo di nuovi materiali per dispositivi medici

Maceratanotizie.it
Roberto Spurio

Non si arrestano i successi per la ricerca di Unicam. L’Università di Camerino conquista, infatti, anche un altro successo nell’ambito del programma europeo RISE, che finanzia progetti per la ricerca scientifica e la mobilità dei ricercatori che collaborano al progetto.

Ad ottenere un finanziamento per un importante progetto sullo sviluppo di materiali multifunzionali innovativi per dispositivi medici, è stato anche il gruppo di ricerca coordinato dal prof. Roberto Spurio della Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria.

Il progetto finanziato, della durata di 48 mesi, denominato…

Continua a leggere e commenta su Maceratanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura