SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Alla Cesanella la presentazione del libro “Cara Marta. Lettera a una figlia”.

Giovedì 22 agosto ore 21, prato dell’oratorio di Cesanella

Albergo Bice - Nuova sala convegni - Hotel e ristorante - Senigallia
Serata alla Cesanella

Cara Marta Lettera a una figlia”è un libro per tutti perché sfiora corde che appartengono ad ognuno di noi. Raccontare ad un figlio da dove arriviamo e cosa siamo stati dovrebbe costituire un passaggio fondamentale delle nostre esistenze, ma spesso non troviamo il tempo per farlo. Cosa significa “non trovare il tempo”? Non lo troviamo rispetto a cosa ?

La serata organizzata dagli amici di Luca sul prato dell’oratorio della Cesanella vuole essere una lente d’ingrandimento sulle nostre vite. Una serata intima e umile che non intende fornire risposte, ma al-meno sollevare domande importanti legate al nostro modo di interpretare l’esistenza. Anche io – dice Luca Pagliari – avrei voluto sapere più cose su mio padre. Avevo soli 21 anni quando lo persi, e forse anche per questa terribile esperienza, ho voluto raccontare a Marta l’essenza della mia vita”.

Cara Marta Lettera a una figlia” è anche un taccuino di viaggio, un insieme delle esperienze vissute da Luca Pagliari nel corso della sua lunga e movimentata carriera di giornalista e documentarista.
“Fare questa presentazione sul prato di un oratorio – continua Pagliari – ha un sapore unico, intimo e minimalista. Una serata sincera trascorsa tra amici. Con Don Mario, Graziano e Alessandra è nato un rapporto stupendo, ma anche con la loro comunità”.
Il libro fornirà molti spunti di riflessione in merito ai nostri stili di vita e su quell’assenza di serenità che spesso accompagna le nostre giornate.
“Cara Marta Lettera a una figlia” in estrema sintesi è un libro che parla di amore, perché come scrive Pagliari “l’amore non invecchia, casomai ci accompagna, resta al nostro fianco e ci strappa un sorriso che non finisce mai”.

Gli organizzatori

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Martedì 20 agosto, 2019 
alle ore 1:12
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura