SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia da 35 anni per giocare a ping-pong

Renato Casini ha una casa di famiglia vicino a Senigallia, frequentata fin da bambino nel periodo estivo

300 Letture
commenti
Farmacia Avitabile Senigallia - Farmacia Oncologica - Centro estetico BB Wellness

Viene a Senigallia da 35 anni consecutivi per giocare al Centro OlimpicoTennistavolo e nei giorni è stato ricevuto dal Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi che gli ha consegnato una pergamena in occasione di un simpatico ricevimento.

Renato Casini ha una casa di famiglia vicino a Senigallia, frequentata fin da bambino nel periodo estivo. “A 17 anni – dice – mi sono innamorato del ping-pong e non mi è sembrato vero che proprio a Senigallia, dove c’era la scuola tecnica che ammiravo, aprissero un Centro dedicato al tennistavolo. Ci sono venuto subito – continua – fin dal primo anno di apertura e sono sempre tornato d’estate ma anche d’inverno coinvolgendo altri amici di Milano con cui ci incontriamo ancora in occasione del Torneo Imperatore” di agosto.

Casini è stato un ottimo giocatore (entro i primi 60 del ranking) ed ora è allenatore del Vigevano, squadra che milita nel campionato a squadre di serie A1. E proprio da allenatore apprezza le caratteristiche tecniche del Centro Olimpico: “A Vienna – racconta – hanno aperto un mega-centro ma poi hanno dovuto chiuderlo. La dimensione dell’impianto di Senigallia è ottimale per un allenatore: non è piccolo ma non è neanche troppo grande, è a dimensione umana. E’ tanti anni che alleno e non ho trovato un luogo migliore del Centro Olimpico. Questa vetrata, poi, che separa la palestra dai servizi dove possono stare i genitori senza disturbare il lavoro del tecnico, è tutt’altra cosa delle palestre o dei palazzetti”. “Quando vengo a Senigallia – conclude – mi sento a casa. Trovo le stesse persone da anni a partire dal Maestro Pettinelli, ma anche nuove, con cui poter parlare di tennistavolo. Trovo disponibilità, serenità, accoglienza, sempre, ogni giorno dell’anno e soprattutto durate l’estate o i periodi di vacanza in cui gli impianti al coperto solitamente chiudono. La città, il centro storico, il cibo sono unici”.

In sindaco Mangialardi si è soffermato sul futuro della città anticipando realizzazioni urbanistiche che diventeranno presto realtà.

Tennis Tavolo Senigallia
Pubblicato Lunedì 19 agosto, 2019 
alle ore 17:44
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura