SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Due nuovi arrivi al Tennistavolo Senigallia nell’ambito del Servizio Volontario Europeo

I nuovi volontari, provenienti da Polonia ed Estonia, entreranno in servizio dall'inizio di settembre

435 Letture
commenti
Caffespresso - Macchina da caffè a capsule Rekico in offerta
Volontari in servizio presso il Tennistavolo Senigallia assieme a Falappa, Moretti, Giacomini

A primi di settembre due nuovi giovani ventenni (provenienti dall’Estonia e dalla Polonia) daranno il cambio a Martin e Hugo (Austria e Portogallo) nell’ambito del progetto europeo di volontariato che vede nel Tennistavolo Senigallia l’unica realtà sportiva agonistica italiana ammessa a progetti finanziati.

I volontari europei (ma anche quelli dello Stato Italiano) non sono assegnati per l’attività sportiva o agonistica del club quanto invece per la combinazione Società/Centro Olimpico che ha prodotto, attraverso l’interpretazione dello sport secondo quanto previsto dalla Carta di Rodi del 1992 (che è alla base degli ordinamenti sportivi dei vari paesi continentali) un progetto sociale di alto contenuto tanto da essere finanziato con fondi pubblici, a seguito di bandi internazionali molto impegnativi.

Una ragazza ungherese non è potuta rientrare nel novero dei selezionati per questioni organizzative nonostante avesse fatto un’ottima impressione in occasione dell’intervista via skype. L’auspicio del Centro Olimpico è che in futuro possano esserci le condizioni per ospitare anche ragazze considerata la tipologia dell’attività organizzata.

(Nella foto gli attuali volontari europei insieme a Falappa, Moretti, Giacomini)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura