SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli dei Carabinieri in spiaggia, sanzionati sei venditori abusivi

Posta sotto sequestro merce per un valore di migliaia di euro

693 Letture
commenti
Netservice - Editoria on-line
Merce sequestrata dai Carabinieri ai venditori abusivi

Continuano i controlli dei Carabinieri di Senigallia nel tratto di litorale compreso tra Cesano e Marzocca, specie nei giorni a ridosso di Ferragosto: individuati in tal modo sei venditori abusivi, successivamente sanzionati per decine di migliaia di euro.

A essere fermati sono stati sei soggetti di varie nazionalità straniere, sorpresi a vendere diverse tipologie di prodotti benché privi di qualsiasi autorizzazione: si tratta di cinque uomini tra i 20 e i 57 anni – originari di Pakistan, Bangladesh, Senegal e Marocco – e di una romena di 56 anni, abituata a spostarsi in camper tra i vari punti del lungomare. Un altro ambulante è invece riuscito a sfuggire alle forze dell’ordine, venendo però costretto ad abbandonare una sacca piena di diverse paia di scarpe contraffatte.

Assai consistente la quantità di articoli posti sotto sequestro dai Carabinieri: 15 portafogli, 8 borse, 17 anelli, 13 collanine, 89 braccialetti, 3 paia di orecchini, 52 occhiali da sole, 126 fermacapelli, 27 vestiti da donna, 4 accessori per cellulari, 3 gonfiabili, 9 dispositivi elettronici.

A fronte della merce sequestrata, che una volta venduta avrebbe assicurato guadagni per circa 2.500 euro, i militari hanno dunque elevato sanzioni per un totale di 30.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!