SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Editoria on-line

Controlli dei Carabinieri in spiaggia, sanzionati sei venditori abusivi

Posta sotto sequestro merce per un valore di migliaia di euro

582 Letture
commenti
Merce sequestrata dai Carabinieri ai venditori abusivi

Continuano i controlli dei Carabinieri di Senigallia nel tratto di litorale compreso tra Cesano e Marzocca, specie nei giorni a ridosso di Ferragosto: individuati in tal modo sei venditori abusivi, successivamente sanzionati per decine di migliaia di euro.

A essere fermati sono stati sei soggetti di varie nazionalità straniere, sorpresi a vendere diverse tipologie di prodotti benché privi di qualsiasi autorizzazione: si tratta di cinque uomini tra i 20 e i 57 anni – originari di Pakistan, Bangladesh, Senegal e Marocco – e di una romena di 56 anni, abituata a spostarsi in camper tra i vari punti del lungomare. Un altro ambulante è invece riuscito a sfuggire alle forze dell’ordine, venendo però costretto ad abbandonare una sacca piena di diverse paia di scarpe contraffatte.

Assai consistente la quantità di articoli posti sotto sequestro dai Carabinieri: 15 portafogli, 8 borse, 17 anelli, 13 collanine, 89 braccialetti, 3 paia di orecchini, 52 occhiali da sole, 126 fermacapelli, 27 vestiti da donna, 4 accessori per cellulari, 3 gonfiabili, 9 dispositivi elettronici.

A fronte della merce sequestrata, che una volta venduta avrebbe assicurato guadagni per circa 2.500 euro, i militari hanno dunque elevato sanzioni per un totale di 30.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!