SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia la pasta della solidarietà e della legalità

Parte dei ricavati destinati al completamento di un progetto di socializzazione nel Comune di Caldarola

Caparol Marche Color 2 - La soluzione per eliminare la muffa - Mondolfo
Penne

Senigallia protagonista dell’iniziativa “Pasta della Solidarietà e della Legalità” promossa da Auser – associazione per l’invecchiamento attivo – con il patrocinio del Comune di Senigallia e l’adesione di CNA, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Associazione albergatori Senigallia e Unione regionale cuochi delle Marche.

Dal 17 al 24 agosto, a Senigallia, in tutti gli esercizi che hanno aderito e che aderiranno nelle prossime ore, riconoscibili da una speciale locandina che sarà affissa all’ingresso del locale, sarà cucinata o offerta la Pasta che viene prodotta da cooperative di Libera Terra Mediterraneo che operano in territori confiscati alla mafia. Le confezioni sono costituite da 12 pacchi di pasta da mezzo chilo per un valore complessivo di 60 euro. Di questi, 36 verranno destinati al completamento di un progetto di socializzazione nel Comune di Caldarola duramente colpito dalle scosse di terremoto di circa tre anni fa.

Albergatori, ristoratori, gestori di stabilimenti balneari e singole attività produttive possono pertanto partecipare dando il proprio contributo ad una causa giusta due volte: perché la Pasta proviene da terre confiscate alla mafia ed oggi lavorate da cooperative e perché il ricavato va a favore di chi ha subito il dramma della devastazione provocata dal terremoto.

Davvero nutrita la conferenza stampa di presentazione del progetto, cui hanno preso parte, oltre al Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, anche il Sindaco di Caldarola Luca Giuseppetti, Lorenzo Mazzoli per la Presidenza Auser nazionale, Manuela Carloni Presidente Auser Marche, Sergio Gradara Presidente Auser Ancona, Ivo Rosi Presidente Auser Senigallia, Antonio Marcucci Presidente Auser Macerata. Per le associazioni aderenti all’iniziativa presente Giacomo Bramucci di Confcommercio.

Il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi ha rimarcato il valore del Patrocinio che il Comune ha dato all’iniziativa dell’Auser anche per la finestra che apre su un dramma, quello del terremoto, che sembra essere stato rimosso dell’attenzione del Paese, mentre il Sindaco di Caldarola, Luca Giuseppetti, nel ringraziare Auser per aver promosso l’iniziativa, il Comune di Senigallia e le associazioni aderenti, ha sottolineato l’importanza dell’attenzione nei confronti delle aree colpite dal sisma anche per il pericolo di spopolamento di quei territori.

Lorenzo Mazzoli di Auser nazionale, nel ricostruire il quadro di come un’idea che tenesse insieme legalità e solidarietà si è potuta trasformare in un progetto, a nome della Presidenza nazionale dell’Auser e di Auser regionale e provinciale ha voluto ringraziare innanzitutto il Sindaco Mangialardi per aver creduto nell’iniziativa e per aver dato il sostegno della macchina amministrativa e il Sindaco Giuseppetti per aver condiviso il progetto, i volontari dell’Auser di Senigallia, oltre che i rappresentanti delle Associazioni che hanno aderito e tutti coloro che hanno garantito la propria collaborazione per sostenere l’iniziativa.

Ovviamente, la settimana dal 17 al 24 agosto non esaurisce la spinta solidale di questo importante progetto: per aderire ed avere la pasta a disposizione nella settimana indicata per l’evento, è necessario effettuare gli ordini entro venerdì 9 agosto alla mail pastasolidale@auser.it, ma le richieste di pasta potranno straordinariamente continuare anche successivamente a tale data, considerata la finalità solidaristica dell’iniziativa.

Dal Comune di Senigallia
Pubblicato Venerdì 9 agosto, 2019 
alle ore 9:06
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura