SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, ingeriscono dei biscotti alla marijuana: intossicati sei giovani

Sul posto il 118 e la Polizia

MC Coperture - Bonifica amianto, impermeabilizzazioni - Senigallia, Montecchio
Polizia, 113, volanti, agenti

Poteva determinare conseguenze ben peggiori l’idea messa in atto da un gruppo di giovani della zona che, prendendo spunto da una ricetta trovata sul web, hanno deciso di organizzare una festa, preparando dei biscotti a base di marijuana, al termine della quale è stato necessario l’intervento dei sanitari e della Polizia.

Il fatto risale a qualche giorno fa, quando alcuni ragazzi, tutti poco più che maggiorenni, si sono organizzati per preparare una cena da concludere poi con un “dolce” particolare. Il gruppo , composto da nove giovani, si è premurato di verificare le dosi necessarie per preparare l’impasto con l’obiettivo di utilizzare la marijuana. Per fare ciò hanno raccolto la somma di denaro necessaria per l’acquisto della sostanza. Dopo di che, autonomamente, hanno acquistato gli ingredienti ed hanno preparato e cotto numerosi biscotti.

Il grave problema è sorto dopo poco tempo dall’ingestione dei biscotti; ad uno ad uno i ragazzi hanno cominciato a sentirsi molto male con conati di vomito e malessere generale.

A quel punto è sopraggiunta la paura delle conseguenze determinate dall’ingerimento ed hanno deciso di recarsi al Pronto Soccorso per sottoporsi alle cure necessarie. Al contempo, sono stati allertati gli agenti del Commissariato di Polizia di Senigallia che si sono recati sul posto per capire cosa stesse accadendo.

I sanitari, fin da subito, hanno rilevato un generale stato di intossicazione per sei dei ragazzi ricorsi alle cure mediche nei cui confronti hanno prescritto le cure nel caso di assunzione per ingerimento di sostanze stupefacenti che, tra l’altro, oltre alle gravi conseguenze, sotto il profilo del malessere fisico, hanno determinato un prolungato stato di allucinazione. Tant’è che i giovani sono stati tenuti sotto osservazione.

I poliziotti, giunti in ospedale, hanno raccolto le prime informazioni utili a ricostruire la vicenda, riuscendo anche a rintracciare altri biscotti preparati dai giovani che, sottoposti alle analisi scientifiche, hanno confermato il contenuto a base di marijuana e dunque sono stati sequestrati. Dopo alcune ore di monitoraggio i giovani sono stati dimessi.

Gli agenti del Commissariato di Polizia stanno proseguendo gli accertamenti per una più completa ricostruzione della vicenda, anche circa la provenienza dello stupefacente, che poteva avere conseguenze anche peggiori.

Commenti
Solo un commento
octagon 2019-08-07 16:01:38
che tristezza!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura