SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Montemarciano: eseguito un provvedimento di arresto

L'uomo, già ai domiciliari per ricettazione, aveva avviato con la convivente un’attività di prostituzione

Onoranze Funebri F.lli Costantini
Pattuglia Carabinieri

Stava scontando una condanna in regime di detenzione domiciliare ed ha organizzato un’attività di prostituzione nella propria abitazione. Per questo motivo è finito in carcere un catanese al quale la Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Catania ha revocato i domiciliari disponendo la traduzione in carcere.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!