SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
La Senigalliese - Pratiche auto, passaggi, immatricolazioni, bolli - Senigallia

Premiazione vip agli Oscar delle stelle per Mauro Guenci

Una serata indimenticabile e di grandi emozioni sabato 20 luglio

Premiazione vip agli Oscar delle stelle per Mauro Guenci

Una serata indimenticabile e di grandi emozioni, sabato 20 luglio a gli OSCAR DELLE STELLE, tutti in piedi ad applaudire i Vip.

Nella meravigliosa cornice di Villa Nappi a Polverigi, alla presenza di un foltissimo pubblico, l’impeccabile conduzione di Benedetto Maria Ladisa, ideatore e direttore artistico dell’evento, affiancato dalla splendida ex Miss Italia Nadia Bengala.

La serata con tema centrale “salviamo la natura e l’ambiente”, ha visto la presenza di tutte le autorità oltre ai più illustri ambientalisti come Marco Gualtieri, Linda Maggiori e Linea Blu TG1. Sandra Milo, Michele Mirabella, Leopoldo Mastelloni, Barbara Capponi, Carmen Ferreri, Andrea Ansevini, MariaLuna, Ivan Cottini, Anna Raviglione, gli ospiti illustri e premiati nella serata. Assieme a loro Mauro Guenci pluricampione mondiale e detentore di nove record mondiali Guinness World Records.

Ideatore e corealizzatore del “Pattinodormo Internazionale Colorato” di Senigallia e di tutto il movimento rotellistico cittadino divenuto campione del mondo. Ampio spazio è stato riservato al campione con la presentazione video di alcuni momenti salienti della sua impareggiabile carriera: dai suoi Guinness World Records, unico marchigiano presente nel libro mondiale dei Guinness dei primati e tra le imprese “dell’Uomo nel Decennio”, alle vittorie mondiali e di oltre oceano.

Tutto il pubblico incantato dalle sue imprese e soprattutto dalla foto di Papa Giovanni Paolo II e Mauro, primo pattinatore della storia ad essere ricevuto dal Santo Padre. Nella sua interminabile carriera è stato insignito di tante onorificenze dà quella del Presidente della Repubblica, a quella appunto del Santo Padre, oltre a quelle sportive tra le quali ben due Oscar allo Sport. La commissione del prestigioso premio nazionale, presieduta dal noto giornalista Pino Scaccia, 30 anni al tg1, ha voluto assegnare questa speciale onorificenza a Mauro il “campione senza età” per aver dimostrato che si può anche battere le barriere dell’età, vincere e stupire.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!