SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’Arena Gabbiano si appresta a ospitare il regista Samad Zarmandili

Dalle 19.30 di lunedì 22 luglio in programma un "apericinema" di presentazione e, successivamente, la visione del film "Beate"

Biondi Abbigliamento - Saldi estivi 2019 - Castelleone di Suasa (AN)
Locandina del film "Beate" in programma all'Arena Gabbiano

Gabbiano per le stelle ospiterà lunedì 22 luglio Samad Zarmandili, regista che ha esordito dietro la macchina da presa con Beate, un interessante fiction incentrata su una fabbrica di lingerie del Nordest, le cui operaie stanno per essere licenziate. Al contempo, nei paraggi, un gruppo di suore abili nell’arte del ricamo rischiano di essere allontanate dall’amato convento. La curiosa vicenda porterà a una soluzione decisamente originale…

Ammiccando a pellicole di successo internazionale come Sister Act e Calendar Girls, Beate offre un ritratto di grande sensibilità rispetto alla crisi economica dei nostri tempi, denunciando anche il comportamento di quegli imprenditori che senza alcuno scrupolo tentano di sfruttare la situazione per delocalizzare le loro imprese.

Di tutto questo gli appassionati potranno discutere con Samad Zarmandili già durante l’apericinema che precede lo spettacolo, organizzato per le ore 19.30 in collaborazione con il mercato bio “Mezza Campagna” sempre presso l’Arena Gabbiano. Con lo stesso regista sarà quindi possibile partecipare a un dibattito pubblico dopo aver visto il film, che con la sua brillante vitalità ha saputo raccontare un’Italia tuttora sospesa nella bolla di una dimensione temporale ormai superata.

Beate è una fiaba narrata su registri ironici e grotteschi per raccontare un problema sociale di straordinaria attualità. Tranne per il ruolo chiave interpretato dall’attore teatrale Paolo Pierobon, è una storia interamente al femminile, capace di raccontare la tenacia delle donne di fronte alle eventualità più avverse, grazie anche al ruolo da protagonista di Donatella Finocchiaro nei panni dell’operaia Armida.

Per partecipare all’apericinema è sufficiente prenotarsi con un sms (al numero 333.9976194) o una mail (all’indirizzo gabbiano@cinemagabbiano.it/ol).
In caso di maltempo gli spettacoli saranno effettuati nella sala interna, dotata di impianto ad aria condizionata.

Per chi voglia saltare la fila alla cassa ricordiamo che è sempre possibile acquistare i biglietti in prevendita online sul sito www.cinemagabbiano.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!