SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ge.Co Batterie - Senigallia - Batterie bici elettriche, bici, scooter - Controllo gratis

Al Teatro La Fenice di Senigallia l’omaggio all’eroismo normale di Pasquale Rotondi

Una incredibile vicenda dalla Seconda Guerra Mondiale diventa uno spettacolo teatrale

Teatro La Fenice

Una grande storia d’amore per l’arte e per l’Italia, ma soprattutto la storia di uomo straordinariamente normale che, con coraggio e passione, durante la Seconda guerra mondiale riuscì a salvare dalla razzia dei nazisti e dalla distruzione bellica quasi diecimila capolavori del nostro immenso patrimonio artistico.

È la vicenda umana e professionale del sovrintendente Pasquale Rotondi, la quale, grazie a Laura Curino, è diventata ora uno spettacolo teatrale – La lista. Salvare l’arte: il capolavoro di Pasquale Rotondi– che sarà messo in scena in anteprima regionale al teatro La Fenice di Senigallia il prossimo 23 agosto, alle ore 21,30. Lo spettacolo rappresenta uno degli eventi speciali della prossima edizione del Festival “Ventimilarighesottoimari in Giallo”.

Il recital ripercorre i cinque anni, tre mesi e otto giorni di rischi, avventure rocambolesche, decisioni prese sul filo del rasoio dall’uomo che in gran segreto, all’indomani dell’8 settembre del 1943 e dell’invasione tedesca, obbedendo solo alla sua coscienza etica e al suo senso del dovere, anche a rischio della propria vita e di quella della sua famiglia impedì ai nazisti di mettere le mani sui Giorgione, Tintoretto, Piero della Francesca, Lotto, Mantegna, Donatello, Correggio, Caravaggio, Tiepolo e tante altre opere presenti nei musei e nelle pinacoteche delle Marche, del Veneto, della Lombardia, di Roma e di Napoli. Una storia che dà coraggio e, al contempo, aiuta a riflettere sul significato della parola responsabilità.

I biglietti sono acquistabili sul circuito www.vivaticket.it e alla biglietteria del teatro La Fenice, aperta il venerdì e sabato dalle ore 18 alle ore 20,30. Il costo è di 10 euro (posto unico).

Per informazioni è possibile chiamare il numero 3351776042.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!