SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Car Multiservice Senigallia - Promozioni Peugeot luglio 2019

Nuovo parcheggio stazione Senigallia: “perché non posti riservati ai pendolari?”

Lo chiede una cittadina che sottolinea: "spendiamo già tanto". La replica del sindaco: "Piazzale Morandi offerta gratuita adeguata"

1.569 Letture
commenti
Nuovo parcheggio della stazione Parcheggio

“Nuovo parcheggio della stazione di Senigallia, servirebbe una convenzione per chi prende il treno come pendolare”.


A proporlo è una cittadina, che si rivolge al sindaco Maurizio Mangialardi.

“Sono una pendolare che 5 giorni su 7 prende treno o autobus per andare a lavorare in Ancona – scrive – Speravo che una parte, anche minima, dei nuovi parcheggi istituiti davanti alla stazione sarebbero rimasti a disposizione di chi già paga un abbonamento annuale di oltre 800 euro e che viaggia con i mezzi pubblici, invece di prendere il proprio mezzo inquinando ulteriormente l’aria.

Non pensa sia possibile fare una convenzione o un accordo con FS e/o le Autolinee Bucci al fine di rendere fruibili alcuni dei parcheggi, magari mettendo in bella mostra sul cruscotto della macchina una copia dell’abbonamento, in modo tale da confermare che si sta utilizzando il parcheggio perché si è pendolari?”.

Nel rispondere, il sindaco Mangialardi ribadisce quanto già affermato in altre occasioni: “Piazzale Morandi, situato davvero a pochi passi dalla stazione, garantisce un’adeguata offerta di posti auto gratuita. Anche se è possibile che durante la stagione turistica questa capacità possa venire meno, è altrettanto vero che almeno nei mesi caldi dell’anno è possibile utilizzare mezzi alternativi all’auto ai quali una città come Senigallia sicuramente si presta”.

“Rispetto alla proposta – aggiunge – ritengo che il nuovo parcheggio, per quanto sia sicuramente un deciso passo avanti nell’offerta di posti auto al servizio di cittadini e turisti, non abbia una portata tale da suggerire una possibile convenzione con Ferrovie dello Stato e la Società Trasporti F.lli Bucci per riservarne una parte ad una fruizione riservata modalità differenti da quelle attuali.

Garantisco, in ogni caso, che il suggerimento sarà comunque oggetto di valutazione da parte degli uffici competenti”.

Commenti
Ci sono 2 commenti
giulio
giulio 2019-07-16 12:14:04
I pendolari dovrebbero verificare se la percentuale di posti auto gratuiti è corretta a fronte di quelli a pagamento.Ci sono delle sentenze in proposito.
Un saluto a tutti i lettori di senigallia notizie
Caprone 2019-07-16 12:45:03
Il sindaco risponde: nella progettalità nn abbiamo cercato un possibile accordo con fs e bucci ('Ritengo..'), ma però sicuramente informerò gli uffici adeguati (ma per favore). non mancando la autocelebrazione per una cinquantina di parcheggi dopo averne elimanati a centinaia.
Poi ribadisco l'assenza di colonnine per la ricarica di auto elettriche, che possono anche loro essere un volano x un certo tipo turismo ( anche solo x la o le ore di ricarica le persone avranno modo di visitare la città( @ g.guerra nn è per quei 3 posssesori di auto el. a senigallia che sicuramente hanno la stazione di ricarica a casa)).
P.S.:Per capirsi chi progetta viaggi/spostamenti con le auto elettriche deve programmare in anticipo dove fare le sue soste di ricarica. Al momento Senigallia è sprovvista di questo tipo di servizio (ad eccezione di un albergo (se nn sbaglio e previsto solo x i clienti però) per cui queste persone nn si fermaranno sicuramente qui con tutto cio che nn ne deriva. E per chi nn lo capisce pazienza a voi lascio le misere discussioni sui mattoni e i supermercati che fanno i favori alla città.Buahhhh
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!