SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

BeatleSenigallia 2019: gli ultimi appuntamenti

Venerdì 12 luglio 2019 in Piazza Roma la pièce teatrale LET IT BE; sabato 13 luglio sarà la giornata conclusiva

BeatleSenigallia

Dopo il successo clamoroso della edizione 2018, BeatleSenigallia 2019 è cominciata con un po’ di “amaro in bocca” perché il primo concerto, quello previsto per sabato 22 giugno 2019 con gli YELLOW BEAT, una bravissima cover band di Ancona, è saltato a causa della pioggia che ha inondato Piazza Roma proprio pochi momenti prima dell’inizio.

Ma BeatleSenigallia 2019, co-organizzata col Comune di Senigallia e col Beatles Club di Brescia (B.D.I.A.), va avanti, sempre all’insegna della meravigliosa musica dei Beatles.

Venerdì 12 luglio 2019, alle ore 21.30 e sempre in Piazza Roma, la pièce teatrale LET IT BE, scritta e diretta da Vittorio SACCINTO ed a seguire, attorno alle ore 22.00, il concerto del CORO del 62 e DINTORNI, diretto da Andrea CELIDONI, con la partecipazione straordinaria alla voce e chitarra di Rolando GIAMBELLI, Presidente Nazionale del Beatles Club di Brescia.

Sabato 13 luglio 2019 sarà la giornata conclusiva.
La lunga giornata avrà inizio alle ore 11.30 al Parco della Pace quando, alla presenza del Sindaco e delle altre Autorità Cittadine, verrà inaugurato un MONUMENTO a JOHN LENNON dal titolo IMMAGINA la PACE, bellissima opera dell’artista Jesina Stefania RICCI.

Alle ore 20.00 sempre di sabato 13 luglio 2019, al Foro Annonario, si svolgerà il 18° RADUNO NAZIONALE GEMELLI (www.igemelli.info) e, a seguire, attorno alle ore 21.30, il concerto finale dei RANGZEN, una fantastica cover band di Rimini il cui nome, in lingua Tibetana, significa Indipendenza.
BeatleSenigallia 2019 sostiene con forza e convinzione l’ANDOS, l’Associazione Nazionale Donne Operate al Seno, Comitato di Senigallia.

Con le aderenti di tale importantissima realtà di Volontariato cittadina è stato deciso di dedicare l’intera manifestazione BeatleSenigallia 2019 a LINDA McCARTNEY, l’adorata moglie di Sir PAUL McCARTNEY, prematuramente scomparsa all’età di 56 anni, il 17 aprile 1998, per un tumore al seno.
L’attività del Comitato Senigalliese dell’ANDOS è davvero rilevante ed encomiabile e BeatleSenigallia desidera fornire una parola di speranza alle tante donne che combattono con coraggio tutti i giorni contro questo terribile male parafrasando due celeberrime canzoni dei Beatles: WE CAN WORK IT OUT (ce la possiamo fare) WITH A LITTLE HELP FROM MY FRIENDS (con un piccolo aiuto dei miei amici)
Tutti gli eventi di BeatleSenigallia 2019 sono ad ingresso libero ed il caso di pioggia si terranno all’Auditorium San Rocco.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura