SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Comitato Difesa Ospedale Senigallia: “Togliere prenotazioni per laboratorio analisi”

Dal caso di un cittadino, critica ad una "pessima organizzazione"

Corto Circuito 7 - 30 giugno / 14 luglio 2019
Laboratorio Analisi di Senigallia

Laboratorio Analisi: 2 luglio 2019.
Un cittadino va a fare il prelievo alle ore 08.30 senza prenotazione, sì perché ancora persiste questa strana cosa della prenotazione pur avendo 6 (sei!) addetti all’accettazione dei pazienti.

Infatti ora per fare gli esami in Laboratorio si prenota tramite Totem informatico al Poliambulatorio o in Farmacia, ma l’accesso giornaliero è di soli 60 pazienti. Fino al 2011 le prenotazioni non esistevano, si accedeva giornalmente grazie ad un’ottima organizzazione e con soli 4 operatori. Oggi con un numero maggiore di addetti vi sono le prenotazioni: qualcosa è cambiato, ma in peggio!

Continua il cittadino: “con il numero 90 mi accingo ad aspettare il mio turno notando con sorpresa un grande affollamento e mi chiedo felice: che sia tornata la fiducia nel servizio pubblico? Non faccio in tempo a pensare questo che il display di accesso monitora il numero 50 ma, nell’accettazione improvvisata a fianco dei punti prelievi, sento chiamare il n. 71, 72 etc… Mi chiedo quale numerazione è quella giusta da seguire? E qui iniziano i distinguo sulla bontà organizzativa anche per i commenti di altri pazienti come me disorientati da queste doppie chiamate. Tutto fila solo grazie a personale esperto che dirige il “traffico” e infine arriva il mio turno. Prelievo sublime eseguito dall’infermiere senza alcun minimo dolore.”

Quindi ancora una volta la professionalità e la competenza dei lavoratori del Servizio si scontra con un’organizzazione pessima che i cittadini purtroppo subiscono.

E ci chiediamo il perché, se Bevilacqua aveva presentato in Commissione Sanità proposte migliori delle nostre. Vuoi vedere che erano (a sua insaputa!?) non a favore ma contro i pazienti?

Bevilacqua, che nessuno rimpiange per essere andato in Ancona, decise di spostare la responsabilità organizzativa dal Dirigente Sanitario dr. Carta, che aveva provato a cambiare le cose ma senza alcun risultato, al Dirigente amministrativo Dr. Rocchi e alla Dr. Pallozzi, che dovevano trovare le soluzioni del caso.

Ma le soluzioni sono al di là da venire perché il progetto palesemente errato ha evidenziato tutta la sua fragilità per le problematiche dovute a tutti questi passaggi che mescolano problemi sanitari e soluzioni amministrative: mischiare le pere con le mele non si può fare!

Bevilacqua però era il Direttore e in Commissione Sanità il 16 Gennaio 2018 decise in questo modo, presenti Mangialardi, Girolametti, che aveva preparato la soluzione (sbagliata), e la dr. Angeletti. “Ubi maior minor cessat”, tutto è nel link sottostante.
https://senigallia.halleymedia.com/live198-IV-commissione.html

Aggiungiamo che le risposte delle Analisi dei pazienti vengono portate “manualmente” (avete capito bene?) il  pomeriggio dalla palazzina del Laboratorio a quella del Cup da Ausiliari: ma in base alla legge sulla privacy e sul trattamento dei dati sensibili, e normale e regolare portare a mano avanti e indietro i referti dei pazienti? E se si perdono e qualcuno voglia non farsi gli affari propri e registri/schedi le analisi dei cittadini? Questa è l’organizzazione messa in piedi da Bevilacqua, approvata da Mangialardi, Girolametti e Angeletti, per migliorare il servizio?

Oggi 2019, era informatica spinta, a Senigallia nel Laboratoria Analisi, i referti si trasportano ancora a mano!! Vuoi vedere allora che la proposta di Bevilacqua ha fatto “acqua” da tutte le parti?

Il comitato propone ancora una volta la soluzione ideale per i cittadini che poi è quella di togliere le prenotazioni  e aggiornare le modalità per la consegna referti e riscossione Tickets sulla base della organizzazione attuata anche negli altri Servizi dell’Area Vasta 2.

D’altronde sarebbe quella in vigore sin dal 1980 quando il Primario del Laboratorio che era a Senigallia curava e faceva l’interesse dei senigalliesi, mentre ora è a Jesi. Trovate la differenza?

da Comitato Difesa Ospedale Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!