SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico

Sfalci erbosi e potature, le regole nel Comune di Senigallia

Non possono essere avviati a recupero assieme alla frazione organica, né conferiti nel rifiuto indifferenziato

Centro Ambiente di Marzocca

Si ricorda alla cittadinanza che a causa delle mutate condizioni tecnologiche di trattamento a cui vengono destinati i rifiuti prodotti nel territorio comunale di Senigallia, gli sfalci erbosi e le potature, seppure in modiche quantità, non possono essere avviati a recupero assieme alla frazione organica, né tantomeno possono essere conferiti nel rifiuto indifferenziato.

Pertanto si chiede di evitare l’esposizione di sacchi contenenti tali materiali insieme ai contenitori per la raccolta differenziata, perché gli operatori del servizio non potranno raccoglierli.

Il rifiuto costituito da sfalci erbosi e potature potrà essere smaltito attraverso i seguenti canali:

1- conferimento presso il Centro Ambiente di Via Arceviese e il nuovo Centro Ambiente in via dell’Indipendenza a Marzocca, secondo i seguenti orari:
• Centro Ambiente – Via Arceviese:
dal lunedì al venerdì 8.30 – 12.00 e 14.00 – 17.00
sabato 8.30 – 12.00
• Centro Ambiente – Via dell’Indipendenza – Marzocca:
lunedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 8.30 – 12.00.

2- prenotazione del servizio di ritiro a domicilio su appuntamento tramite il numero verde 800.277.999 (int. 2), attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 14.00, solo per quantitativi di volume pari o superiore a n. 2 sacchi grandi di tipo condominiale (200 litri).

Commenti
Solo un commento
octagon 2019-07-06 14:42:53
Bravi! Così la gente l'abbandona dove può, tra l'altro con una tassa tra le più alte in Italia dovrebbero pagarcela, conviene a cementificare e mettere fiori in plastica.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura