SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, non paga la spesa al supermercato: denunciato per furto

L’autore è un 25enne di Fabriano in vacanza in città

1.532 Letture
commenti
Marche Notizie - Marchenotizie.info
Polizia, 113, volanti, agenti

Nel tardo pomeriggio del 2 luglio, alla Sala Operativa del Commissariato di P.S. di Senigallia è giunta una richiesta di intervento da parte degli addetti alla vigilanza per un furto consumato all’interno dell’ipermercato operante al centro commerciale Il Maestrale.

Giunti sul posto, il richiedente ha riferito agli agenti di aver notato un giovane che, poco prima, dopo essersi approvvigionato di un notevole quantitativo di beni alimentari, era stato visto oltrepassare le casse senza pagare e facendo scattare l’allarme.

Gli agenti, hanno così bloccato il giovane, B. R., 25 anni, originario del fabrianese, in vacanza con amici a Senigallia: dalle verifiche è emerso che all’interno dello zaino in possesso del giovane vi erano diverse confezioni di insaccati. Successivamente gli agenti hanno notato un secondo zainetto con all’interno altra merce alimentare (salumi, dolci, formaggio e tonno, cioccolate, bottiglie di bibite) sottratta anch’essa dai banconi, per un valore complessivo di circa 12o euro.

Il 25enne, condotto in Commissariato, è stato denunciato alla A. G., per il reato di furto aggravato e la merce recuperata è stata restituita al gestore dell’ipermercato.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Mercoledì 3 luglio, 2019 
alle ore 18:49
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 5 commenti
lory
lory 2019-07-03 20:22:10
Da oggi basta dire che stava rubando quello cose, per salvare la vita ad un migrante.
s.nigajes
s.nigajes 2019-07-04 07:56:12
wow... ma qui vedo un esperto giurista! sei avvocato o magistrato?
sai molto anche di diritto della navigazione e/o diritto del mare?
Mario2 2019-07-04 10:25:48
Solo chi ruba il pane va in galera.
@s.nigajes&#039 lascia perdere, abbiamo visto tutti in che stato è la Magistratura, qui la questione non è Italiana c'è proprio interesse a livello europeo, tanti tanti tanti ma tanti soldi.
s.nigajes
s.nigajes 2019-07-04 12:03:13
Beh certo... grande classico all'italiana.
Se la Magistratura condanna i nemici, giustizia è fatta evviva la Magistratura. Se condanna gli amici, ma in che stato è la Magistratura!!
Se Mattarella fa una cosa che ci piace, io sto con Mattarella vero garante di tutti. Se ne fa una che non ci piace, impeachment per Mattarella che sta con i poteri forti e non difende gli italiani!!
Due esempi di mille possibili.......
Mario2 2019-07-04 14:20:20
Ma hai letto i giornali ho guardato i TG in questi ultimi tempi? https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/07/04/corruzione-non-solo-il-gip-di-ischia-nellinchiesta-di-roma-rete-ramificata-larrestato-magistrati-una-massoneria/5298434/ giusto uno per fare un esempio.
Io non ho espresso un giudizio su quel caso specifico ho solo fatto riferimenti oggettivi per dire che non ti sei appellato ad un organo immune a tutti i mali del Paese.
Comunque per come la vedo io una persona che volutamente mette in pericolo la vita di altre persone e si permette di fare quello che è stato fatto, ovvero speronare una motovedetta della GDF come minimo deve essere arrestato. Giustificare dei crimini per necessità è molto pericoloso.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!