SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Corto Circuito 7: al via la rassegna di cortometraggi organizzata da Confluenze

Da martedì 2 luglio la manifestazione entra nel vivo con l’Apertura della rassegna

Priscilla - Caffetteria Bistrò Cocktail Bar - Piazza Saffi Senigallia
presentazione presso la libreria Mondadori del libro “Faccio la mia cosa” di Frankie hi nrg mc

Corto Circuito 7, la rassegna di cortometraggi organizzata da Confluenze e condivisa dal Comune di Senigallia è iniziata domenica 30 con un importante successo della presentazione presso la libreria Mondadori del libro “Faccio la mia cosa” di Frankie hi nrg mc. Tanta partecipazione e un dialogo frizzante tra intervistato, intervistatori e pubblico.

Da martedì 2 luglio, la manifestazione entra nel vivo con l’Apertura della rassegna.
Alle ore 20.30 alla Piccola Fenice, aperitivo confluente la presentazione del programma in tutte le sue articolazioni. Saranno presenti gli artisti Maurizio Cesarini e Paolo Tarsi, protagonisti delle video istallazioni di video arte nel foyer del teatro e nei locali attigui. L’esposizione resterà aperta fino al 17 luglio, nei giorni di Corto Circuito e di Bacajà con inizio alle 20,30.

Il programma della serata prosegue alle 21.45 con la proiezione di corti di animazione a cura del Centro Sperimentale di Cinematografia di Torino. La Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, presieduta dal Dott. Felice Laudadio, è articolata in due principali settori: la Scuola Nazionale di Cinema, impegnata da ottant’anni nella formazione d’eccellenza per le professioni del cinema, e la Cineteca Nazionale, uno dei più antichi e importanti archivi cinematografici del mondo.

In questo incontro sarà presentata una rigorosa selezione dei migliori film di diploma, settore animazione di Torino degli ultimi 10 anni.

Questi i corti in programma:
New Neighbours di Andrea Mannino, Sara Burgio, Giacomo Rinaldi 2018, 5’50 ”
L’anguilla di Silvia Bassoli, Giacomo D’Ancona, Maria Virginia Moratti, 2018, 7’37”
Polvere Sottile di Alessandra Boatto, Gloria Cianci, Sofia Zanonato 2018, 8’3”
Humus di Simone Cirillo, Simone Di Rocco, Dario Livietti, Alice Tagliapietra, 2017, 7’22”
Merlot di Marta Gennari, Giulia Martinelli 2016, 5’40”
Arzena Velenifera di Ludovica Ottaviani, Anna Sireci, Maria Testa 2016, 5’05”
Cosmoetico di Martina Scarpelli 2015, 4’46”
Nana Bobò di Andrea Cristofaro, Valentina Delmiglio, Francesco Nicolò Mereu, Lucas Wild do Vale 2012, 4’27”
La Danza Del Piccolo Ragno di Giacinto Compagnone, Aurora Febo, Lucia Rotelli, Emma Vasile 2012, 5’40”
Il Naturalista di Giulia Barbera, Gianluca Lo Presti, Federico Parodi, Michele Tozzi 2008, 5’38”

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!