SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Inaugurata la nuova sede dell’Ufficio Locale Marittimo di Senigallia

Presente anche l'Ispettore Capo della Guardia Costiera Giovanni Pettorino. Ricordato l'Ammiraglio De Palo - FOTO

1.928 Letture
commenti
Car Multiservice Senigallia - Promozioni Peugeot giugno 2019
Inaugurazione Ufficio Locale Marittimo

Inaugurata nella mattinata di giovedì 13 giugno la nuova sede dell‘Ufficio Locale Marittimo di Senigallia, al Porto della Rovere.


Giovanni PettorinoPresenti, oltre all’amministrazione comunale col sindaco Maurizio Mangialardi in testa, il Vescovo Franco Manenti e le forze dell’ordine, i rappresentanti della Guardia Costiera, con l’Ammiraglio Giovanni Pettorino, Ispettore Capo della Guardia Costiera Italiana.

Guardia CostieraLa struttura, completamente ristrutturata dal Provveditorato per le Opere Pubbliche sede di Ancona e progettata dallo Studio di Architettura Ceccarelli di Senigallia, ospiterà i militari della Guardia Costiera, con giurisdizione sul territorio compreso tra i comuni di Senigallia e Montemarciano, nonché sugli specchi acquei ricadenti tra la foce del fiume Cesano e la foce del fiume Esino.

Ufficio Marittimo di SenigalliaPresente all’inaugurazione pure Micaela De Palo, figlia del compianto Ammiraglio Ispettore Capo Mario De Palo, già Comandante Generale del Corpo e cittadino di Senigallia.

Ufficio Marittimo, internoNel corso della cerimonia, l’architetto Fabio Ceccarelli ha ricordato la storia dell’edificio, “costruito negli anni Sessanta e utilizzato nel corso del tempo per varie finalità: è stato sede della Lega Navale, ha ospitato gli archivi della Capitaneria di Porto ed è stato pure magazzino per i materiale sottoposti a sequestro.

Inaugurazione Ufficio MarittimoIl recupero non ridà soltanto funzionalità alla struttura, ma la rende pure luogo ideale per lavorare“.

Il sindaco Maurizio Mangialardi ha sottolineato che il nuovo Ufficio Marittimo “completa la riqualificazione dell’intera area portuale, che abbiamo compiuto negli ultimi vent’anni, dimostrando che a Senigallia le cose si fanno e si fanno per bene”.

Il Comandante della Guardia Costiera Italiana Giovanni Pettorino ha ripercorso la storia del corpo, nato nel 1865, lodandone lo spirito di servizio, “in un paese, come l’Italia, che è fatto più da mare che da terra. Gli Uffici Marittimi restano un presidio fondamentale del territorio e dei mari italiani”.

Passerella al Porto Della Rovere, Alloggi Guardia CostieraEntro un anno dovrebbero invece terminare i lavori nell’altra struttura dell’Ufficio Marittimo, la casermetta Urbano Pierdiluca che si trova sulla banchina di levante, anche questa oggetto in questi mesi di lavori di ristrutturazione.

Commenti
Ci sono 3 commenti
Glauco G. 2019-06-13 14:44:24
E le piante? ancora una volta dimostriamo di essere arretrati di anni luce rispetto i ben pensanti della città di Senigallia....siamo proprio retro..... aaaaaaaaa no.. qui il comune non ha avuto nessun ruolo..quindi ritiro tutto..qui le piantye non servono e nessuno critica... ops scusate..dimenticavo che quando il comune non ha nessun ruolo stranamente non esistono critiche come le piante (ad esempio).
ozymandias
ozymandias 2019-06-13 19:24:54
@Glauco G.
071.7927961
Glauco G. 2019-06-14 11:12:54
Grazie ozymandias per aiutarmi...spero che tutti questi uoomini moderni e VERDI chiameranno..così finirà questo pianto infinito di persone che sanno solo criticare o far ei superiori..grazie davvero per iul tuo aiuto e per appoggirmi
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura