SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Situazione gravissima ad Oncologia di Senigallia: serve intervento urgente”

"Il personale è ridotto all'osso", sottolinea Fabrizio Volpini

1.938 Letture
commenti
Ge.Co Batterie - Senigallia - Batterie bici elettriche, bici, scooter - Controllo gratis
Ospedale di Senigallia

“Gravissima”. Così il presidente della commissione Salute, Fabrizio Volpini, definisce la situazione che si è creata al servizio di Oncologia dell’ospedale di Senigallia.

Volpini ha lanciato l’allarme nella seduta dell’11 giugno del Consiglio regionale, chiedendo l’intervento urgente del presidente della Regione ed assessore alla Sanità, Luca Ceriscioli.

“Una serie di defezioni da parte dei medici per ragioni in particolare di malattia ha ridotto all’osso il personale – spiega Volpini –. Il servizio ha un carico di lavoro enorme al quale i due oncologi rimasti riescono a far fronte con fatica anche perché i malati con cui si relazionano sono malati seri che hanno bisogno di controlli assidui e di presa in carico. Consegno questa preoccupazione al presidente Ceriscioli ed anche l’impegno per tentare di porre rimedio alla situazione critica”.

Commenti
Ci sono 4 commenti
francesco. 2019-06-11 15:54:11
Mangialardi, Volpini, Ceriscioli...tre facce della stessa medaglia. Brutta medaglia!!
lory
lory 2019-06-11 18:56:30
.... ma ho letto bene?
Scusate , ma io non ci sto a farmi prendere in giro.
octagon 2019-06-12 06:10:36
Per poter garantire al personale di andare in ferie, hanno accorpato dei raparti che ahimè (mi ci gioco i cabbasisi), rimarranno anche dopo la stagione estiva (visto che non hanno intenzione di prorogare parte del personale a tempo determinato), i dipendenti non possono esprimersi altrimenti rischiano la denuncia, i Senigalliesi...è chi sé ne frega! Questo si preoccupa della mancanza dei medici per malattia (problema sacrosanto), ma se mancano all'appello centinaia tra personale infermieristico e di supporto che non sono stati rinnovati,ci mettiamo pure il problema che alla fine dell'estate molti andranno anche in pensione con quota 100! Che amarezza!
andreaf63 2019-07-08 13:52:49
In merito a questo articolo vorrei capire l'attuale situazione, visto che un medico da poco arrivato, in malattia da diverso tempo, è improvvisamente "sparito" bisognerebbe approfondire questa situazione, sbaglio o dovevano arrivare altri medici a supporto? Non vedo chiarezza in questa situazione....
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!