SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rimosso il discendente in cemento amianto alla palazzina ex Italcementi di Senigallia

Dopo la segnalazione l'ALA è soddisfatta per aver ottenuto un grande risultato

Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Discendente in cemento amianto prima e dopo la rimozione

Come comunicato attraverso vari step, il lavoro sul discendente in cemento amianto è stato eseguito e la ditta incaricata dal Comune di Senigallia ha provveduto alla rimozione.

Per l’ALA si tratta di un risultato importantissimo, oltretutto ottenuto nell’arco di brevissimo tempo su un problema che non si può assolutamente trascurare.

D’altra parte, la struttura in questione è stata interessata dalla famosa bonifica nell’ormai lontano 2010. Bonifica che in più di un’occasione l’associazione Lotta all’Amianto ha contestato, al punto da produrre un filmato intitolato “Amianto: una storia di morte”, che è possibile visionare anche sul web:

Insomma, risultato raggiunto e segnalazione all’ALA da parte di un cittadino preoccupato, quanto mai opportuna.

Da parte nostra, continueremo a vigilare perché effettivamente la famosa Grande Bonifica, a distanza di quasi 10 anni continua a lasciare qualche lacuna.

E questo per la stagione turistica non è certo il miglior biglietto da visita!

Commenti
Ci sono 2 commenti
Glauco G. 2019-06-04 13:29:41
Beh bravi tutti devo dire..il cittadino che ha segnalato all'ALA il componente pericoloso..brava ALA ad aver segnalato la cosa al comune...bravo il comune ad intervenire tempestivamente... in teoria dovrebbe funzionare così (anche senza intermediari) e quindi bravi ..... ma non trattiamo la cosa come se foste dei supereroi che liberano Senigallia dal male....questo caso è un caso di gestione precisa veloce ed efficace (in primis del comune che ha di fatto eseguito la rimozione tramite ditta esterna non appena gli è stata segnalata...andando a chiudere una svista o un errore fatto dal comune stesso..credo).....il brutto di questa cosa è il vanto che si fa quando un cittadino oppure una associazione ha nel sbandierare la cosa .....sembra quasi come voler dire "noi stiamo vicino al cittadino e noi risolviamo tutto...se non era per noi eravate tutti morti"...NO ..avete fatto una cosa normale e il comune vi ha dato seguito perchè era giusto darvi seguito...così deve fare un comune...così dovete fare voi..così deve fare il cittadino...nulla di speciale ma tutto molto normale......se uniti la città migliora....non servono proclami per dire che siete bravi e belli perchè avete fatto una cosa normalissima.....per il resto..bravi tutti.
favi umberto 2019-06-05 07:49:58
SI, ma adesso dove va l'acqua quando piove........?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!