SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tennis: nozze d’argento per il Torneo Gioielleria Marco Pettinari di Senigallia

Dal 3 al 16 giugno si torna a giocare sulla terra rossa dell'impianto del Vivere Verde, festa finale il 16 giugno al People

Presentazione Torneo Gioielleria Marco Pettinari 2019

Il torneo Gioielleria Marco Pettinari compie 25 anni. Eh già sono ancora qua… Citando Vasco Rossi il torneo nato quasi per gioco si attesta come uno dei più longevi nella sua categoria. Primi scambi il 3 giugno e finali il 16.

Chiusura iscrizioni venerdì 31 maggio. Il torneo Gioielleria Marco Pettinari è nel circuito Amatoriale Nazionale TPRA. La Federazione Tennis ha infatti dedicato un sito web specifico, unico modo per iscriversi è on line così da entrare a far parte da subito nel circuito TPRA. La procedura è ben esplicitata sul sito www.tpratennis.it (accessibile anche tramite la pagina facebook Marco Pettinari Gioielleria) e va effettuata la registrazione al fine di creare il proprio account. Il regolamento prevede 2 set su 3 con Tie-Break al porto del terzo set.

Presentazione Torneo Gioielleria Marco Pettinari 2019Presentazione Torneo Gioielleria Marco Pettinari 2019Diamante Bibigì

“Si – commenta l’organizzatore Marco Pettinarichi avrebbe pensato che saremmo arrivati ad un simile traguardo. Un quarto di secolo che ha visto crescere tanti, anzi tantissimi, tennisti”. Ringraziamenti vanno al Sindaco Maurizio Mangialardi, l’assessore Gennaro Campanile ed i maestri Giuseppe Bevilacqua e Claudia Oliva. Menzione particolare a chi ha sposato sin dall’inizio il torneo: Marco Marinelli.

Non poteva mancare il supporto di amici come la Futur, con il dottor Stefano Ripanti e la CRM-Automotive di Rodolfo Minardi. Il torneo numero 25 prevede un tabellone maschile ed uno femminile, i premi saranno per i primi quattro classificati dell’azienda Bibigì.

Non mancherà l’attesa festa finale: appuntamento al People per la “Zitto Night” domenica 16 giugno, stay tuned.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!