SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il CaterRaduno 2019 con Mahmood, Tiromancino, Noemi, Carmen Consoli e Diodato

Da giovedì 27 a sabato 29 giugno torna a Senigallia il festival targato Rai Radio2

Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria
CaterRaduno al Foro Annonario

Mahmood, Noemi, Tiromancino, Carmen Consoli, Diodato, uno spettacolo per salvare il pianeta e un grande aperitivo anti spreco: il CaterRaduno l’evento territoriale d’inizio estate targato Rai Radio2, per questa edizione numero 14 sarà “plastic free”.

Da giovedì 27 a sabato 29 giugno, Massimo Cirri, Laura Troja, Paolo Labati di Caterpillar e Filippo Solibello, Marco Ardemagni, Claudia de Lillo, Cinzia Poli di Caterpillar AM, saranno in diretta su Rai Radio2 come ogni anno da Senigallia con 4 puntate live, 3 giorni di grande musica, spettacoli ed eventi, per un appuntamento molto atteso da ascoltatori e non.

Un progetto etico condiviso, un vero e proprio festival che, come ogni anno, trasforma Radio2 in una grande festa en plein air, tenendo sempre fortemente unite le due grandi anime della manifestazione, quella musicale e quella solidale. La raccolta fondi per l’associazione fondata da Don Ciotti, ‘Libera contro le mafie’ si unisce quest’anno al tema della sostenibilità ambientale. Il Comune di Senigallia ha aderito all’appello del Ministero dell’Ambiente di bandire quanta più plastica possibile dalle proprie spiagge, così, il supporto a Libera avverrà attraverso la partecipazione a un grande aperitivo antispreco a bordo del mare, con la presenza di Don Luigi Ciotti.

Giovedì 27 giugno, la prima diretta sarà di ‘CaterpillarAM’. Filippo Solibello, Marco Ardemagni, Claudia de Lillo, Cinzia Poli, dalle 6 alle 7.30 daranno il via alla tre giorni dal palco di Radio2 in Piazzale della Libertà. Alle 18 dallo stesso palco la diretta fino alle 20 di Caterpillar con Massimo Cirri, Laura Troja e Paolo Labati. Alle 22 poi i Tiromancino inaugureranno il loro ‘Fino a Qui Live Tour 2019’ proprio dal palco del Foro Annonario in occasione del Caterraduno. Con loro anche l’Ensamble Symphony Orchestra.

Venerdì 28 giugno, si inizia alle prime luci dell’alba con Caterpillar AM, dalle 6 alle 7.30, in diretta da Piazzale della Libertà, quest’anno il sole sorgerà al suono dalla voce di Mahmood. Il concerto all’alba sarà con il vincitore di Sanremo da poco arrivato secondo all’Eurovision Song Contest, che continua a conquistare pubblico e critica e che ha da poco annunciato le date del suou tour estivo. Alle 18.00 tornerà la diretta di Caterpillar, in attesa del grande concerto della sera: sul palco del Foro Annonario, dalle 22, è la volta di Noemi: sarà possibile anche ascoltarla in diretta su rai Radio2 o sui social della rete.

Sabato 29 giugno, alle 11, il CaterRaduno si sposta al Teatro La Fenice, con “Saturday for Future”, una spettacolare mattinata per salvare il pianeta. Dopo il successo planetaria dei Fridays for Future lanciati da Greta Thunberg, a Senigallia i conduttori di Caterpillar e di CaterpillarAM coinvolgeranno il pubblico in un quiz sull’ambiente insieme con Banda Osiris e Telmo Pievani che presenteranno un estratto del loro ultimo e premiato spettacolo AcquaDueO. Alle 18.00, appuntamento al Molo per la partenza di un Corteo Acquatico per la Legalità, con ogni mezzo sostenibile raggiungeremo Piazzale della Libertà dove si terrà AperiLibera, grande aperitivo antispreco in supporto al progetto Libera la Natura. Con Don Luigi Ciotti, i conduttori di Caterpillar e di Caterpillar AM che dal palco di Piazzale della Libertà animeranno un grande aperitivo plastic free per la legalità. Dalle 22, al Foro Annonario, un grande concerto di chiusura con Diodato e Carmen Consoli.

L’edizione 2019 del CaterRaduno, inoltre, è arricchita da una serie di eventi collaterali realizzati da Eni Coop ed Aboca sviluppando il tema generale della sostenibilità ambientale e del plastic free.

Anche quest’anno Eni sarà presente al CaterRaduno attraverso un nuovo appuntamento dal titolo Circular Village dedicato alle iniziative attuate dall’azienda nel campo dell’economia circolare, un nuovo modello di sviluppo dove il rifiuto ha il valore di una nuova risorsa. Dal 27 al 30 giugno ( dalle 19,30 alle 23,30) la Rotonda di Senigallia si trasformerà in un’affascinante area espositiva ospitando una serie di attività: dal Circular Bar, dove verranno approfondite le tecnologie per trasformare gli scarti organici in nuova energia attraverso la degustazione di centrifugati di frutta e verdura, ai laboratori rivolti ai più giovani incentrati sull’economia circolare, l’elettronica, le scienze e la robotica educativa.

Sabato 29 giugno nel Piazzale della Libertà, di fronte alla Rotonda a Mare, sono in programma due presentazioni di libri . Alle 16,00 Filippo Solibello presenterà il suo libro : Spam-Stop plastica a mare, un viaggio tra ricercatori, politici ed attivisti di tutto il mondo che si stanno mobilitando per combattere la troppa plastica intorno a noi, mentre alle 16,30 Massimo Cirri presenterà il libro di Alan Wayne e Paolo Valentino Lenti e Felici( come una lumaca), una piccola storia sull’amore per la natura grazie al fascino di un animale familiare a tutti ma su cui c’è molto da scoprire. Quest’ultimo evento è promosso da ABOCA.

Sarà la Coop a fornire invece la frutta e le verdure libere da pesticidi e glifosato che costituiranno le materie prime per il grande evento Aperilibera a sostegno del progetto Libera la natura, un viaggio di sport, natura e formazione nell’Italia liberata dalle mafie. Un’ideale continuazione della campagna con cui Coop ha rilanciato la strategia di riduzione dei pesticidi avviata 26 anni fa.

Il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi esprime tutta la sua soddisfazione per i contenuti della manifestazione che sta per iniziare: “La città di Senigallia si prepara ad accogliere i tanti appassionati ed i protagonisti di un evento al quale siamo particolarmente legati. Anche l’edizione 2019 è riuscita a coniugare in maniera perfetta la qualità artistica degli ospiti con l’impegno civile legato alla difesa di valori importanti come la sostenibilità ambientale e la lotta alle mafie. Quest’anno poi il tema sviluppato è particolarmente collegato a Senigallia dal momento che il nostro Comune è stato tra i primi in Italia a varare un’ordinanza per rendere sia la spiaggia che il centro storico plastic free, tutelando l’ambiente ed una risorsa per noi fondamentale come il mare. Un grazie di cuore quindi a Rai Radio 2, alle redazioni di Caterpillar e Caterpillar AM ed ai nostri partner economici che hanno condiviso i valori alla base di questa manifestazione”.

Il CaterRaduno 2019 sarà anche online su RaiPlayRadio.it/Radio2, sulla App RaiPlayRadio e con contenuti speciali su Facebook, Twitter e Instagram di @RaiRadio2.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!