SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaghettoni Felicetti alla carbonara di tonno: ecco la ricetta de La DegOsteria

Lo chef Marco Cupido presenta il piatto che è uno dei cavalli di battaglia del ristorante anconetano

Frantoio Lugliaroli - Senigallia - Prodotti tipici e per la cosmesi
Spaghettoni Felicetti alla carbonara di tonno - ricetta ristorante La DegOsteria

Appuntamento in cucina, su Senigallia Notizie, grazie agli “Incontri di Cucina per Amatori” che l’Associazione Cuochi Ancona ha organizzato presso l’IIS Panzini. I nostri lettori come ben sanno, sono attesi da una nuova la ricetta: quella di uno dei piatti proposti dal ristorante La DegOsteria di Ancona nei locali dell’istituto superiore senigalliese.

Lo chef Marco Cupido, insieme al suo staff, ha presentato ai corsisti del Panzini uno dei cavalli di battaglia del ristorante anconetano: si tratta di un prelibato primo piatto, gli Spaghettoni Felicetti alla carbonara di tonno: provate anche voi a cucinarla e gustatela con i vostri ospiti.

Spaghettoni Felicetti alla carbonara di tonno

Staff del ristorante La DegOsteriaIngredienti per 2 persone

200 gr di spaghettoni Felicetti
2 uova
100 ml di panna
50 gr di parmigiano grattugiato
150 gr tonno fresco abbattuto
20 gr trippa di baccalà essiccata
20 gr di porro
Olio per friggere
Sale e pepe

Ristorante La DegOsteria agli incontri di cucina per amatori al Panzini di SenigalliaProcedimento

Soffriggere il porro, aggiungere parte del tonno tagliato a cubetti e la panna fresca. Lasciar cuocere per un minuto.
Con il restante tonno preparare una tartare con olio, sale, pepe e lasciare in frigorifero fino a ricetta ultimata.
Cuocere le uova fresche in acqua a 63 gradi per 30 minuti.
Friggere la trippa essiccata di baccalà in olio caldissimo fino a soffiaggio.
Cuocere gli spaghettoni in abbondante acqua salata, scolarli e versarli nel sugo di tonno e saltare velocemente con aggiunta di pepe e parmigiano fino a mantecatura.
Impiattare creando un nido con la pasta dove adagerete l’uovo sgusciato, la tartare di tonno e la trippa di baccalà croccante. Ultimate con una spolverata di parmigiano e pepe.
Il piatto sarà mantecato con l’uovo direttamente dal commensale.

Ricetta di Marco Cupido
chef del Ristorante La DegOsteria di Ancona

Il piatto è stato presentato durante gli Incontri di Cucina per Amatori

Gli incontri sono stati organizzati dall’Associazione Cuochi Ancona presso l’IIS A. Panzini

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!