SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel a Senigallia

Una festa al PalaPanzini chiude la stagione della Pallacanestro Senigallia

Bilancio positivo del presidente Moroni, intanto fino a sabato 25 al palasport le finali regionali giovanili

507 Letture
commenti
Claudio Moroni

Si è chiusa idealmente martedì sera, 21 maggio, al PalaPanzini, la stagione 2018-2019 della Goldengas Senigallia che ha voluto salutare i propri tifosi con una festa con rinfresco aperta a tutti: sul parquet si sono infatti sfidati a squadre miste i giocatori della prima squadra, quelli delle giovanili e diversi tifosi.

Presenti non solo tutti gli elementi del roster, ma anche lo staff tecnico e la dirigenza, col presidente Claudio Moroni che ha preso la parola per tracciare un bilancio dell’annata, chiusasi per la sesta volta consecutiva con la società di via Capanna ai playoff per la serie A2, anche se ancora una volta lo scoglio dei quarti di finale è risultato insormontabile contro il Salerno: nel frattempo i campani dell’ex Tortù hanno proseguito il loro cammino, eliminando il Chieti del coach dorico Coen ed approdando in finale.

“È stata una stagione straordinaria – ha sottolineato Moroni – sulla quale ha inciso positivamente anche il contributo del nostro pubblico, che ringraziamo per il sostegno”.

Tra i giocatori c’era pure Giacomo Gurini, che nei giorni precedenti aveva ricevuto un riconoscimento prestigioso, anche perché attribuito dai colleghi, dai presidenti e dai tecnici: la guardia-ala pesarese, classe 1984, con 47 voti è risultato il terzo più votato come MVP della categoria. MVP è risultato essere il play di Omegna (girone A) Alessandro Grande (67 voti), ma Gurini, terzo assoluto, è stato l’unico sul podio del girone C, risultando dunque di fatto il miglior giocatore del raggruppamento che vedeva impegnate le squadre marchigiane.

La sua riconferma sarebbe certamente un primo importante tassello per la prossima stagione, che vedrà Senigallia al via di un torneo cadetto per il diciottesimo anno consecutivo.

Intanto, da mercoledì e fino a sabato 25, il palasport senigalliese ospita le finali regionali giovanili di ben sette categorie d’età, dall’Under 13 all’Under 18.

Foto di Claudio Bartoli

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!