SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Santoli Service - Servizi edili ed elettrici - Marzocca di Senigallia

Calcio: “ritrovare il pubblico della Vigor Senigallia ciliegina sulla torta alla stagione”

Le parole di mister Guiducci nel post partita di festa di Tolentino. E qualche numero

821 Letture
commenti
Guiducci esulta dopo la promozione

C’è forte l’impronta di mister Massimiliano Guiducci nella promozione della Vigor che ha ritrovato l’Eccellenza.

Il tecnico, classe 1970, alla prima stagione sulla Spiaggia di Velluto, ha subito fatto centro, conquistando la quarta promozione in carriera, la seconda in Eccellenza: era stato promosso anche col Della Rovere, in Prima Categoria, nel 2011, con la Pergolese in Promozione (nel 2013) e poi con la stessa società in Eccellenza nel 2015.


“Promozione meritata – sottolinea nell’immediato post partita di Tolentino – per tutto il torneo il gruppo ha mostrato solidità, compattezza ed è cresciuto in autostima col passare delle giornate”.

Esultanza Vigor nello spareggioPer il mister anche il premio di sportivo senigalliese dell’anno: “un riconoscimento che mi onora”, ha sottolineato.

Inevitabile una domanda sul pubblico senigalliese, che in questa stagione ha riscoperto l’attaccamento ai colori rossoblù: “conquistare la promozione davanti a una cornice del genere rappresenta un po’ la ciliegina sulla torta a questa splendida stagione – ha evidenziato nel post partita del Della Vittoria – La tifoseria ci è stata sempre vicina, a Tolentino c’è stato davvero un grande seguito: per queste categorie Senigallia ha un pubblico davvero importante”.

In chiusura qualche numero della stagione: il tecnico ha utilizzato 26 giocatori, 11 dei quali in età under (1999-2000 e successivi): Siena e Magi Galluzzi, con 31 presenze, gli unici ad avere giocato tutte le partite.

Denis PesaresiBen 14 i marcatori diversi, con Denis Pesaresi a fare la voce grossa: 21 reti in 27 partite, spareggio compreso, che portano il totale a ben 70 in 190 presenze in rossoblù.

Benissimo anche Cinotti, arrivato a campionato iniziato ma autore di 12 centri in 19 partite e D’Errico, 9 gol in 28 partite.

Tra i giocatori non facenti parte del reparto offensivo, 4 reti per Siena e Morganti, compreso quello dello spareggio.

Foto di Ferruccio Tifi del Corriere Adriatico gentilmente concesse all’FC Vigor Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!