SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si è spento il senigalliese Claudio Giovanetti, Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

Lavorò alla Corte dei Conti, era Presidente regionale UNMS, numerosi gli encomi. Funerali martedì 21 maggio

2.401 Letture
commenti
Artì - Beer & Friends - Beerbar a Senigallia
Claudio Giovanetti

E’ mancato la notte tra domenica 19 e lunedì 20 maggio, nella sua abitazione di Ancona, Claudio Giovanetti, nato a Senigallia nel 1937: un uomo che ha indubbiamente costellato di soddisfazioni e di encomi la sua carriera lavorativa e i suoi 82 anni di vita.

Dopo gli anni di lavoro alla Corte dei Conti, organo ausiliario del Governo Italiano, Giovanetti ricopriva attualmente il ruolo di Presidente del Consiglio Regionale della UNMS (Unione Nazionale Mutilati per Servizio). Nel corso dei decenni aveva raccolto i maggiori encomi conferiti dalla Repubblica Italiana: Claudio Giovanetti fu infatti nominato Cavaliere dal Presidente Pertini, Ufficiale dal Presidente Scalfaro, Commendatore dal Presidente Ciampi e Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito dal Presidente Napolitano.

I funerali di Claudio Giovanetti saranno celebrati martedì 21 maggio alle ore 15 a Senigallia, presso la chiesa del Portone.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!