SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La ricetta della Capasanta arrostita con cima di rapa, pomodorini secchi e alici

Ingredienti e procedimento per preparare un colorato e delizioso antipasto, proposto da La DegOsteria di Ancona

Capasanta arrostita con cima di rapa, pomodorini secchi e alici - ricetta ristorante La DegOsteria

Di nuovo in cucina, su Senigallia Notizie, grazie agli “Incontri di Cucina per Amatori” che l’Associazione Cuochi Ancona ha organizzato presso l’IIS Panzini. Anche questa settimana vi proponiamo la ricetta di uno dei piatti proposti dal ristorante La DegOsteria di Ancona, che ora anche voi lettori potrete provare a preparare e servire in tavola ai vostri ospiti.

E’ un colorato e delizioso antipasto la pietanza con cui prosegue la serie dedicata a La DegOsteria: si tratta della Capasanta arrostita con cima di rapa, pomodori secchi e alici, che lo chef Marco Cupido, insieme al suo staff, ha presentato ai corsisti del Panzini. Vediamo come prepararla

Capasanta arrostita con cima di rapa, pomodorini secchi e alici

Staff del ristorante La DegOsteriaIngredienti per 2 persone

6 noci di capesante pulite
200 gr di cime di rapa
3 filetti di alici del Cantabrico
200 gr di pomodori datterini
1 spicchio d’aglio
4 pomodori secchi
½ cipolla bianca
4 foglie di basilico
Sale e olio q.b.

Ristorante La DegOsteria agli incontri di cucina per amatori al Panzini di SenigalliaProcedimento

Sbollentare le cime di rapa, raffreddare e separare le foglie dalle punte.
Creare una crema saltando velocemente le foglie con l’aglio, un filetto di alici e frullare.
Condire le restanti cime con l’olio delle alici e sale.
Cuocere i datterini con la cipolla e il basilico, frullare fino ad ottenere una salsa liscia, se necessario passare al colino.
Tagliare i pomodori secchi a listarelle.
Scottare velocemente le capesante in una padella antiaderente arroventata, circa un minuto per lato e lasciar riposare.
Impiattare stendendo la crema di rape su un piatto, adagiare le capesante e guarnire con le cime condite, i pomodori secchi, le alici e la salsa di pomodoro fresco.

Ricetta di Marco Cupido
chef del Ristorante La DegOsteria di Ancona

Il piatto è stato presentato durante gli Incontri di Cucina per Amatori

Gli incontri sono stati organizzati dall’Associazione Cuochi Ancona presso l’IIS A. Panzini

Commenti
Solo un commento
rosy 2019-05-19 10:05:55
Bravissimi e.... complimenti!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura