SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cannolo baccalà mantecato Ciocomarche: come preparare un sorprendente antipasto

Inizia su Senigallia Notizie la pubblicazione di una serie di ricette proposte dal ristorante La DegOsteria di Ancona

Mercato Europeo del Commercio Ambulante - Senigallia - 17, 18, 19 maggio 2019
Cannolo baccalà mantecato Ciocomarche - ricetta ristorante La DegOsteria

Prosegue su Senigallia Notizie, grazie agli “Incontri di Cucina per Amatori” che l’Associazione Cuochi Ancona ha organizzato presso l’IIS Panzini,  la pubblicazione di una serie di ricette che sono state presentate ai corsisti. Questa è il primo dei piatti proposti dal ristorante La DegOsteria di Ancona, che ora anche voi lettori potrete provare a preparare e servire in tavola ai vostri ospiti.

La prima ricetta della serie dedicata a La DegOsteria è quella di un antipasto che non potrà che sorprendervi per aspetto e gusto: il Cannolo baccalà mantecato Ciocomarche, che lo chef Marco Cupido, insieme al suo staff, ha presentato al Panzini.

Cannolo baccalà mantecato Ciocomarche

Staff del ristorante La DegOsteriaIngredienti per 2 persone

2 fette pane bianco per tramezzini
200 gr baccalà dissalato
200 ml latte
100 ml olio EVO
70 gr patata lessa
1 spicchio aglio
2 gambi di prezzemolo
5 gr fave di cacao in granella
Sale q.b.

Ristorante La DegOsteria agli incontri di cucina per amatori al Panzini di SenigalliaProcedimento

In una casseruola adagiare il baccalà con il latte, lo spicchio d’aglio e due gambi di prezzemolo.
Coprire e lasciar cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.
Scolare il baccalà cotto e in una planetaria iniziare a mantecare con l’aggiunta di patate lesse, l’olio a filo e lasciar riposare.
Stendere il pane bianco con un mattarello e arrotolarlo sull’apposito stampo da cannoli.
Friggere fino a raggiungere la doratura.
Aggiungere al baccalà mantecato le fave di cacao, e farcire i cannoli di pane.
Guarnire a piacere con zeste di agrumi e servire.

Ricetta di Marco Cupido
chef del Ristorante La DegOsteria di Ancona

Il piatto è stato presentato durante gli Incontri di Cucina per Amatori

Gli incontri sono stati organizzati dall’Associazione Cuochi Ancona presso l’IIS A. Panzini

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura