SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scienza per tutti, difesa dell’ambiente, divertimento: c’è Fosforo a Senigallia

Presentata l'edizione 2019 che si svolgerà dal 10 al 12 maggio

Valmisa.com
Fosforo 2019, presentazione

Si rinnova l’appuntamento con Fosforo, la grande festa della scienza di Senigallia che dal 10 al 12 maggio tornerà per il nono anno a meravigliare grandi e piccoli con tante attività, laboratori didattici e stand.

La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Next in collaborazione con il Comune di Senigallia e il Gruppo imprenditori senigalliesi e con il supporto della Fondazione Città di Senigallia.

Lunga anche la lista dei partner culturali: Inaf, Cnr, Università Politecnica delle Marche, Università di Camerino, Università degli Studi di Genova, Polizia Scientifica, Ludoteca del registro.it e l’Associazione Italiana Giovani per l’Unesco.

“Un sentito ringraziamento va a Next e ai nostri partner – afferma il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi – perché in questi nove anni siamo riusciti a offrire alla città tante occasioni di conoscenza e approfondimento su temi scientifici, facendo diventare protagonisti i giovani, le scuole, le università e tanti professionisti. Abbiamo, insomma, costruito un evento regionale che parla a tutto il Paese”.

“La Fondazione Città di Senigallia – aggiunge Francesco Mancini – è lieta di essere partner di questo evento che per tre giorni trasforma il centro storico in un grande laboratorio a cielo aperto. Un modo diverso di trasmettere la conoscenza e che consente a tutti di toccare con mano temi scientifici, spesso fondamentali per la salvaguardia del pianeta”.

L’ospite internazionale di quest’anno sarà Ian Russell, che sabato e domenica con il suo pirotecnico show scientifico “Farine Esplosive!” mostrerà la scienza come nessuno l’ha mai vista prima. Tra le proposte da non perdere ci saranno poi le attività dello stand di Medici Senza Frontiere, dove si potrà vivere un vero e proprio viaggio virtuale nei progetti di Msf con l’ausilio di visori a 360° e si potrà visitare la mostra fotografica “Con gli Occhi di Medici Senza Frontiere”.

Particolare attenzione sarà rivolta inoltre ai temi ecologici e del contenimento dell’uso della plastica usa e getta, mentre speciali attività sull’importanza e sulla valorizzazione dell’acqua saranno svolte insieme a Viva Servizi Spa. Inoltre, domenica mattina sarà organizzata una passeggiata ecologica insieme a Fridays for Future e Gioventù Che Fare con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico alla raccolta differenziata e alla buone pratiche di smaltimento dei rifiuti.

“Si chiama plogging – spiega Simone Tranquilli in rappresentaza di Fruday for future – ed è neologismo nato dalla combinazione della parola svedese plocka upp e jogging. Si tratta di un’attività sportiva inventata in Svezia che consiste nel raccogliere dei rifiuti mentre si corre, combinando l’esercizio fisico con la pulizia dell’ambiente. Sono previsti due percorsi: uno per le famiglie o per chi vuole semplicemente fare una passeggiata, e un altro per gli agonisti”.

Come sempre, poi, non mancheranno le Fosforo Night all’Auditorium San Rocco: si inizia venerdì 10 con “Sei ricercatori in cerca d’autore”, una serata di musica e storie di scienza a cura di Psiquadro e FameLab Italia. Sabato 11, invece, sarà la volta di Marco Annoni, responsabile di supervisione etica della Fondazione Veronesi, e Rossana Berardi, dell’Università Politecnica della Marche e direttrice della Clinica di Oncologia Medica degli Ospedali Riuniti di Ancona; moderati da Marcello Pagliari, dialogheranno sul tema “Salute: informazioni al pubblico”.

“L’amministrazione comunale – conclude l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari – ha sempre creduto e sostenuto questo progetto che grazie a un approccio sperimentale capace di coniugare la complessità del sapere scientifico all’aspetto ludico permette di portare migliaia di visitatori nei luoghi e negli spazi culturali della nostra città”.

Il programma completo è disponibile su www.fosforoscienza.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura